10 consigli per restare in forma

Conoscere il proprio corpo, significa studiare una dieta più precisa per dimagrire o restare in forma: ecco i consigli per evitare di ingrassare e per ottenere la linea che avete sempre desiderato.

da , il

    Young woman eating apple and carrying a weight scale over white background

    Semplici, intuitivi e facilmente applicabili da tutti: i 10 consigli per restare in forma possono essere uno stimolo a perdere peso ma soprattutto a cominciare a praticare un po’ di sport che non fa bene solo alla linea ma anche alla salute in generale. Attenzione poi ai piccoli sbagli che vi possono costare cari in termini di calorie in più. Qualche esempio? L’happy hour è uno dei momenti in cui cadere in tentazione risulta più facile ma anche esagerare con i condimenti delle pietanze è assolutamente controindicato per chi vuole perdere peso.

    1 – Dire basta alla pigrizia

    sport vitale

    Il primo passo per dimagrire ma anche per conservare i muscoli e una pelle elastica è certamente iscriversi in palestra e cominciare un programma di fitness studiato appositamente per voi. Il consiglio quindi, almeno per i primi tempi è quello di affidarvi ad un personal trainer che in base ai vostri obiettivi vi potrà consigliare gli esercizi migliori.

    2 – Organizzazione prima di tutto

    panificazione pasti

    Serve essere organizzati per dimagrire? Assolutamente sì! Prima di tutto cercare di ordinare la vostra giornata vi consente di avere più tempo per la palestra ma anche di preparavi dei pasti light ma gustosi. Essere sempre di corsa, dalla mattina alla sera non vi aiuta certo a ritrovare la forma.

    3 – Le app che aiutano a dimagrire

    Smartphone with cloud of application icons

    Avete uno smartphone? Benissimo perché potrete scaricare alcune utilissime app per perdere peso. Ci sono quelle che conteggiano le calorie giornaliere ma anche quelle che vi aiutano a studiare il vostro piano di allenamento giornaliero.

    4 – Datevi un obiettivo

    obiettivo

    Che sia arrivare in forma all’estate o riuscire a indossare il vostro abito preferito poco importa: darsi un obiettivo è infatti il modo migliore per raggiungerlo. Servono anche le piccole gratificazioni da concedersi ogni volta che riuscite a sfidare e a superare voi stessi.

    5 – Evviva la buona cucina

    alta cucina

    Chi lo dice che una dieta ipocalorica deve essere triste e priva di gusto? L’importante, per riuscire a creare piatti light ma deliziosi, è cercare sempre di cucinare con fantasia e scegliere i prodotti di stagione da combinare per ottenere sapori davvero unici.

    6 – Attenzione ai condimenti

    sugo al pomodoro

    Forse non lo sapete ma più che i cibi, spesso a farci ingrassare sono le salse e i condimenti. Attenzione quindi a non esagerare e per insaporire le vostre pietanze cercate sempre di preferire le spezie, come peperoncino, cannella, erba cipollina o pepe, che non hanno calorie.

    7 – Scegliete la cottura al vapore

    cottura a vapore1

    Importantissimo anche il modo di cucinare i cibi. Le verdure andrebbero consumate fresche ma anche la cottura al vapore è assolutamente consigliata: da evitare ovviamente le fritture, grasse e difficili da digerire.

    8 – Dite addio alle cattive abitudini

    mangiare di notte fa ingrassare

    Molto spesso qualche chilo in più si può combattere molto facilmente solo dicendo addio alle cattive abitudini. Attenzione ad esempio all’aperitivo con gli amici che vi potrebbe regalare molte calorie ma anche all’abitudine di non fare colazione, cosa che vi fa arrivare a pranzo affamatissimi.

    9 – Piccoli strappi alla regola che fanno dimagrire

    aperitivo

    Quali sono i problemi principali delle diete troppo rigide? Certamente che non tutti riescono a portarle a termine perché decisamente troppo restrittive. Ecco che allora un piccolo strappo alla regola, di tanto in tanto, è il vero segreto per riuscire a concludere con successo una dieta dimagrante.

    10 – Dieta varia ma sempre leggera

    Insalata_mista

    Per evitare di cadere in tentazione, il segreto è quello di variare la propria dieta il più possibile: è infatti sbagliatissimo rinunciare del tutto ad un piatto o magari dire addio ai carboidrati a favore solo di piatti iper proteici.