10 consigli su come sostituire gli alimenti nella dieta

Vi diamo 10 consigli su come sostituire gli alimenti nella dieta e seguire correttamente il programma dimagrante, senza per questo essere costrette a rinunciare al gusto.

da , il

    Come sostituire gli alimenti nella dieta? Abbiamo pensato a 10 consigli per impostare correttamente la propria alimentazione. Se volete mangiare sano, infatti, non dovete necessariamente rinunciare al gusto. Del resto, consumando sempre pasti sconditi e poco appetitosi, potreste stancarvi ben presto della dieta dimagrante! Vediamo allora come scegliere i cibi giusti.

    Cioccolato

    Croce e delizia per molte donne, rinunciare al cioccolato mentre si è a dieta è davvero molto difficile. Per contenere le calorie, è meglio sostituire quello al latte con la tipologia fondente. Senza naturalmente esagerare!

    Pesce

    Ora vediamo come sostituire il pesce nella dieta. Il merluzzo è da preferire al salmone. Lessatelo in abbondante acqua e poi passatelo in padella con un po’ di pangrattato e qualche goccia di limone.

    Snack confezionati

    Sostituire gli snack nella dieta, significa consumare al loro posto, un frutto di dimensioni medie. Una mela o un’arancia sono ottime alternative ai cibi confezionati.

    Tonno

    Per sostituire il tonno nella dieta prediligete la scatoletta al naturale a quello in olio d’oliva. Il primo, infatti, ha un contenuto calorico inferiore.

    Insaccati

    In merito agli insaccati, la fesa di tacchino è da consumare al posto della mortadella, sicuramente molto più grassa e calorica.

    Carne

    Per quanto riguarda la carne, il pollo è migliore del maiale quando si è a regime. Per renderlo meno stopposo, potreste lasciarlo ammorbidire nel latte per almeno un’ora e poi cucinarlo in padella con un filo d’olio.

    Biscotti

    A colazione, i biscotti al cioccolato possono essere sostituiti con un frutto. Può sembrare difficile rinunciare ai biscotti ma si tratta solo di una questione di abitudine.

    Maionese

    La maionese è tra i cibi non contemplati in un programma dimagrante. Se avete bisogno di una salsa per accompagnare i pasti come un piatto di patate vitellotte all’aglio, potreste optare per lo yogurt.

    Crackers

    Dai cracker salati al pomodoro oppure alle olive, passate alle tipologie con minor contenuto di grassi. In commercio ve ne sono tanti, basta solo spulciare fra gli scaffali!

    Cornetto

    Infine, tra i cibi nella dieta per cui è fondamentale non abusare, ci sono anche i cornetti della colazione. Sostituiteli con 6 biscotti secchi da accompagnare con un bicchiere di latte o un frullato. Comunque, le calorie della colazione non devono superare le 350.