NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

4 vizi che puoi concederti se sei a dieta

4 vizi che puoi concederti se sei a dieta
da in Consigli Pratici, Dimagrire mangiando, Metabolismo
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 30/11/2016 22:42

    vizi dieta

    Siete a dieta ma impazzite all’idea di non potervi mai concedere uno spuntino sfizioso, un dolcetto o un vizio a tavola? In realtà basta stare attente, scegliere gli ingredienti giusti ed equilibrarli con il resto dei pasti della giornata e potrete ogni tanto chiudere un occhio senza che la vostra dieta ne risenta. Anzi sembrerebbe addirittura che concedersi uno sfizio ogni tanto influisca positivamente non solo a livello mentale ma anche metabolico. Scopriamo però quali sono i quattro vizi che potrete concedervi durante la dieta con i consigli e i segreti per assumerli al meglio.

    cioccolato fondente

    Moltissime diete prevedono un cubetto di cioccolato, purché sia fondente, da consumare durante la giornate perché recenti studi hanno individuato proprietà dimagranti. Il cioccolato fondente, superiore al 75%, aiuterebbe infatti a stimolare il metabolsimo se associato ad una dieta sana e ad un’attività fisica regolare. Ciò non significa che potrete consumare cioccolato perché dietetico, ma che potrete concedervi un cubetto al posto di un altro spuntino nell’arco della giornata senza provare rimorsi.

    vino rosso

    Sapete che potete concedervi anche un bicchiere di vino rosso a tavola? Il vino, la birra e le altre tipologie di alcolici sono i principali nemici delle diete perché contengono un’infinità di zuccheri, calorie, tendono a far gonfiare e ad aumentare la ritenzione idrica. In realtà un bicchiere di vino rosso potrebbe quasi rivelarsi un vostro alleato per la dieta perché sveglierebbe il metabolismo. Importante però non eccedere mai con la quantità e non esagerare con zuccheri e carboidrati ingeriti. Quindi se bevete un bicchiere di vino rosso, saltate il frutto e riducete leggermente la dose di carboidrati prevista nel pasto.

    olive verdi

    Voglia di aperitivo o di spuntino sfizioso? Mangiate qualche oliva verde. L’unica accortezza che dovrete seguire per non eccedere con grassi e calorie è quello di ridurre la quantità di olio extra vergine prevista nel menu giornaliero. Un consiglio? Mangiatele insieme ad un succo di pomodoro o ad un centrigufato detox di verdura e vi sembrerà, quasi, un vero aperitivo da concedervi da sole o in compagnia.

    popcorn 877075_640

    Attenzione a non confondere pop corn cucinati litri di olio o burro o addirittura con quelli confezionati, ricchi di sale, grassi e conservanti con quelli che potrete preparare tranquillamente in una versione più light. Attenzione però a non eccedere con le quantità perché le calorie in 100 grammi di prodotto sono comunque circa 350 ma i pop corn sono ricchi di fibre, ben 14 grammi per 100 di prodotto, e aiutano così a regolare anche il ciclo intestinale. Per cucinare i pop corn in maniera light usate solamente un cucchiaino d’olio.

    655

    PIÙ POPOLARI