5 alimenti spezza fame: i cibi alleati della dieta

5 alimenti spezza fame: i cibi alleati della dieta
da in Alimentazione Equilibrata, Dieta Ipocalorica, Perdere Peso
Ultimo aggiornamento: Giovedì 14/01/2016 10:42

    10 alimenti spezza fame 1

    Quando si segue una dieta ipocalorica con obiettivo di perdere peso, la fame si fa davvero sentire, a causa del basso regime calorico giornaliero. Spesso però questa fame è mossa dal cervello e non dallo stomaco, perchè il senso di rinuncia di determinati alimenti ci procura quella che viene chiamata la fame nervosa, che ci spinge ad aprire la dispensa e mangiare tutto quello che ci capita sotto tiro, con la conseguenza di compromettere l’intera dieta e il risultato finale. Fortunatamente abbiamo la natura dalla nostra parte, che ci mette a disposizione dei veri e propri alimenti spezza fame. Vediamo nel dettaglio i 5 preziosi alimenti.

    albume

    L’uovo è un altissimo concentrato di proteine e preziosi nutrienti. L’albume dell’uovo ha il vantaggio di avere un basso contenuto calorico, perfetto per spezzare la fame e farvi arrivare al pasto principale senza troppe calorie aggiuntive o zuccheri in eccesso. Preparate due albumi strapazzati con un pizzico di sale e un pizzico di pepe, sarete appagati e senza sensi di colpa!

    agaragar

    L’agar agar è un’alga di origine giapponese dal forte potere solidificante. Di solito viene impiegata in cucina per la preparazione di budini, creme caramel, gelatine ed è un perfetto sostituto vegetale della classica colla di pesce o della gelatina artificiale in polvere. Un cucchiaino raso di agar agar disciolto nell’acqua calda oppure una tisana assunto prima dei pasti principali, aiuterà a ridurre la fame ed eliminare eventuali gonfiori.

    Rolled oats in a wooden spoon

    L’avena è un vero e proprio spezza fame naturale. Ricchissima di fibre, regolarizza il lavoro dell’intestino e facilita il transito e l’espulsione delle feci. Ma non solo, le fibre donano senso di sazietà e appagamento. Consumate l’avena in fiocchi a colazione insieme al latte o allo yogurt, oppure insieme ad un’insalata verde oppure utilizzate la farina di avena nella preparazione di prodotti da forno al posto dell farina classica e… addio fame nervosa!

    yogurt bianco

    I prodotti a base di latte come formaggi e yogurt donano velocemente un senso di sazietà e appagamento senza caricare troppo di calorie la vostra dieta ipocalorica. Meglio limitarsi a scegliere formaggi che contengono un contenuto di grassi inferiore al 20% e prediligere lo yogurt magro a 0% di grassi, perfetto per gli spuntini di metà mattina e metà e pomeriggio.

    mandorle

    Le mandorle vantano un bassissimo contenuto glicemico e un alto contenuto proteico, perfette per appagare la vostra fame nervosa e donare un senso di sazietà duraturo. Limitatevi però ad una sola manciata di mandorle in quanto, come tutta la frutta da guscio, sono molto caloriche.

    714

    Speciale Pasqua

    PIÙ POPOLARI