5 modi per perdere più calorie camminando

Segui questi 5 modi per perdere più calorie camminando ritrovando in breve il peso forma.

da , il

    Scopri i 5 modi per perdere più calorie camminando. Camminare fa bene alla salute, accelera il metabolismo, aiuta a snellire le parti più inclini all’accumulo adiposo. Ma non è tutto qui: seguendo questi utili consigli potrai ottimizzare i benefici di un’attività sana e gratuita, veramente alla portata di tutti.

    Ogni giorno aggiungi un minuto alla camminata

    Dimagrire camminando? Si può! Se vuoi potenziare l’effetto dimagrante delle camminate aggiungi quotidianamente un minuto in più alla tua attività. Vedrai che senza nemmeno accorgertene, il tuo fisico sarà più snello e farai meno fatica a sostenere lo sforzo.

    Integrare la camminata con alcuni esercizi di squats

    Una volta a settimana potenzia i benefici della camminata con una serie di esercizi di squats, che ti permetteranno di rinforzare i muscoli degli arti inferiori. Inizia con 15, aumentando man mano a seconda del tuo allenamento.

    Addominali per una pancia piatta

    Una volta a settimana sarà indispensabile praticare qualche esercizio per gli addominali. Questo ti assicurerà una pancia piatta e tonica, durante la passeggiata non sarai gravato così da inutili zavorre adipose.

    Push up per iniziare la settimana

    Qualche esercizio di push up ti permetterà di rimettere in moto il corpo dopo il pigro fine settimana a tutto vantaggio delle tue camminate quotidiane. Decidi tu quando farli, se prima di partire o nel bel mezzo del tuo itinerario.

    Sollevamento polpacci

    Questo esercizio è di fondamentale importanza soprattutto per chi cammina con frequenza, in quanto previene fastidiosi crampi e stiramenti. Ogni giorno, prima della tua camminata prendi come sana abitudine una serie di semplici esercizi di sollevamento. Durante le tue camminate ti sembrerà di prendere il volo.