5 motivi per cui sei a dieta ma non perdi peso

Scopri con noi quali sono i 5 motivi per cui sei a dieta ma non perdi peso! Segui i nostri suggerimenti per dimagrire!

da , il

    Motivi per cui non dimagrisci

    Sei a stecchetto ma non dimagrisci? Ti spieghiamo i 5 motivi per cui sei a dieta ma non perdi peso. Sembra quasi assurdo, sei attenta alle calorie, inizi il pranzo con una bella porzione di insalata ma quei chili di troppo non vogliono davvero saperne di andare via! E sulla bilancia, il peso non accenna a diminuire! Quali sono gli errori più comuni? Vediamoli insieme!

    1) Non dormire abbastanza

    wake up

    Dormire le classiche 8 ore è indispensabile per aiutare l’organismo a mantenersi in salute. Durante il sonno, il corpo si riposa e riacquista le energie necessarie per affrontare la giornata successiva. Se ti risulta difficile spegnere il cervello, molto probabilmente sarà colpa dello stress o degli aggeggi tecnologici che utilizzi prima di andare a letto. E’ consigliabile non usare il computer se non vuoi rischiare di soffrire di insonnia e non riuscire a perdere peso!

    2) Troppi alimenti dietetici

    A prima vista, potrebbe sembrare assurdo ma gli alimenti dietetici non sono sempre alleati della forma fisica. Ciò dipende dal fatto che in bevande e snack spesso sono presenti dolcificanti naturali e additivi che non aiutano a dimagrire. Impara a consumare un bel centrifugato di frutta e verdura per lo spuntino di metà mattina o a merenda!

    3) Poco tempo per il relax

    Relax

    Oltre al sonno, per dimagrire è essenziale saper staccare la spina. Non tutte sono in grado di farlo. Soprattutto le più stacanoviste che non riescono proprio ad allontanarsi dal lavoro. Concenditi un po’ di tempo per rilassarti e dedicarti un po’ a te stessa. Attenzione, però, a non incappare nell’esatto opposto, il “dolce far nulla”.

    4) Niente esercizio fisico

    P

    Oltre a preferire cibi che accelerano il metabolismo, per riuscire a dimagrire, è fondamentale dedicare parte della giornata all’attività fisica. Vai in palestra con una frequenza di almeno tre volte la settimana oppure, se non ne hai la possibilità, impara a fare degli esercizi a casa. Bastano venti minuti al giorno per “svegliare” l’organismo!

    5) Troppe concessioni

    Cioccolato

    Per ultimo ma non meno importante, il motivo per cui non riesci a dimagrire sta nel fatto che, molto probabilmente, ti concedi troppe trasgressioni. Un fetta di dessert al cioccolato, una porzione di patatine fritte, un hamburger a pranzo e un piatto di pasta abbondante, possono inficiare i risultati della dieta. Sii rigorosa e segui le regole per evitare il cibo spazzatura! Riserva alla domenica una sola trasgressione: un dolcetto piccolo oppure un trancio di pizza.