A dieta a 14 anni: ecco il nuovo libro che fa gridare allo scandalo!

da , il

    dieta bambina grassa

    Mettersi a dieta a 14 anni? È quello che succede a Maggie la protagonista nel nuovo libro scandalo sull’alimentazione. “Maggie goes on diet” è il libro scritto da Paul M. Kramer, un papà americano che vive alle Hawaii e che ha pensato questa storia per bambini tra i 6 e i 12 anni: i genitori e gli esperti gridano allo scandalo ma il libro è già in vendita online su Barnes & Nobles e Amazon.

    Nonostante il sovrappeso nei bambini possa causare gravi danni e patologie, è sempre bene stare molto attenti quando si affrontano questi argomenti. “Sappiamo bene che le preoccupazioni a proposito del peso, della taglia e della forma fisica riguardano ormai bambini sempre più piccoli”, dice Susan Ringwood, della Charity Beat, l’associazione che monitora disturbi del comportamento alimentare. “Oggi già all’età di 6-7 anni i ragazzini credono che la loro taglia sia sufficiente a comunicare al mondo che tipo di persone sono, e sono convinti che grasso equivalga a impopolare”. Di per sé una dieta non può essere considerata la causa diretta di un disturbo alimentare, ma se si abbina a una scarsa autostima legata alla propria immagine corporea, allora il rischio aumenta in modo significativo”.