Abbigliamento da palestra per donna economico, l’outfit migliore per gli allenamenti

In palestra non si va solo per dimagrire, ma anche per staccare dalla routine e ritrovare benessere psico-fisico: ecco che sentirsi a proprio agio con l’abbigliamento è fondamentale per godere appieno dei benefici! Le idee per un outfit alla moda ed economico sono molte, basta solo aver cura di scegliere i tessuti giusti.

da , il

    Abbigliamento da palestra per donna economico, l’outfit migliore per gli allenamenti

    Andare in palestra è una sana abitudine che giova al nostro benessere psicofisico e soprattutto alla nostra linea. Non meno importante è scegliere l’abbigliamento giusto: qualcosa in primis di comodo, pratico, che agevoli il movimento e, perché no anche alla moda. Vediamo allora come deve essere l’outfit migliore per gli allenamenti, in particolare l’abbigliamento da palestra per donna.

    Come vestirsi in palestra

    Dunque per molte di noi, l’abbigliamento da palestra non deve solo soddisfare i requisiti di comodità e praticità, ma anche quelli estetici e magari senza spenderci una fortuna. In tutti i casi, optate sempre per tessuti leggeri e traspiranti con reggiseno rigorosamente sportivo e canottiera, con una felpa non troppo pesante con zip da indossare durante la fase di riscaldamento. Contrariamente a quello che si pensa, i tessuti elasticizzati non fanno dimagrire di più e anzi sono dannosi perché non lasciano “evaporare “ il sudore. Inoltre possono provocare problemi di cattiva circolazione sanguigna. Per questo, l’abbigliamento da palestra dovrebbe essere il classico “a strati” per evitare repentini sbalzi di temperatura e in modo che si possa alleggerire man mano che si incrementa l’intensità dell’attività fisica.

    La biancheria intima deve essere di spugna, cotone o di un materiale sintetico doppio strato non assorbente. Non è difficile soddisfare questi requisiti e al tempo stesso ottenere un abbigliamento fitness low cost.

    La canottiera

    E’ un indumento immancabile nel guardaroba di chi svolge attività fisica statica come il sollevamento pesi. La canottiera di tessuto misto-lana o cotone consente di mantenere costante la temperatura corporea e di evitare il raffreddamento. La canottiera, diversamente da altri tipi di maglie più ingombranti, permette inoltre di svolgere i movimenti in piena libertà.

    I pantaloni

    I pantaloni dovrebbero essere fatti di un tessuto traspirante ed avere cuciture ridotte. Vanno benissimo pantaloncini corti sopra al ginocchio che quelli lunghi. Magari per un abbigliamento da body building meglio preferire quelli lunghi; l’inverso per utilizzare cyclette e tapis roulant.

    Le scarpe

    Le scarpe sono di vitale importanza per garantire la correttezza dei movimenti.

    Gli esperti consigliano di scegliere scarpe dotate di plantare interno e quindi non totalmente basse. Fattore determinante per la scelta del modello è il tipo di attività fisica che si intende svolgere. Per gli esercizi di potenziamento dei muscoli sono indicate semplici scarpe da ginnastica. Per l’aerobica, lo step e qualunque altra attività per cui sono richiesti movimenti veloci e rapidi e che possono provocare distorsioni è fondamentale usare scarpe che contengano la caviglia e che abbiano una suola ammortizzante per proteggere i talloni.

    T-shirt e top

    Anche le t-shirt e i top devono garantire la massima traspirazione della pelle e facilitare i movimenti. Molte le marche che propongono capi con forme anatomiche, reggiseno sportivo integrato e sostegno per le attività sportive a impatto elevato.

    Abbigliamento fitness lowcost

    Ora che abbiamo queste indicazioni, su come vestirsi in palestra, perché non scegliere anche un abbigliamento da palestra economico? L’abbigliamento sportivo donna lo possiamo trovare ovunque: dagli outlet, nelle grandi marche che ormai hanno quasi tutte una linea di capi sportivi come nike e reebok, allo shopping online. Vediamo qualche esempio.

    Il reggiseno sportivo Nike

    L’abbigliamento da palestra donne Nike è molto ampio. Partiamo dal semplice reggiseno sportivo, un must per l’allenamento. Con le cuciture piatte nella parte inferiore che riducono l’attrito ed evitano irritazioni, è dotato anche di materiale Dri-FIT che espelle il sudore all’esterno.

    Nike Victory Compression, Reggiseno Di Sport da Donna, Nero (Black/White), Small

    I pantaloni da palestra: lunghi o corti?

    La lunghezza del pantalone dipende dal tipo di allenamento che andremo a fare.

    Under Armour Play Up 2.0 Mesh, Pantaloncino Sportivo Donna, Viola, M

    Questi pantaloncini corti, perfetti per esempio per il tapis roulant, sono con sistema di trasporto del sudore verso l’esterno che espelle il sudore per mantenersi asciutti e leggeri. Grazie al Sistema Anti Odore gli indumenti rimangono freschi più a lungo.

    Chi desidera pantaloni lunghi e comodi, ma anche carini, ecco un modello dell’Oodjj, rigorosamente in cotone.

    oodji Ultra Donna Pantaloni in Maglia Sportivi, Grigio, IT 44 / EU 40 / M

    Top economico

    Ecco un modello di top da palestra, da abbinare sia ai pantaloni lunghi che corti.

    Deylay Sport Vest Tank Tops Donna Model 7

    Canottiera

    Una canottiera sportiva per palestra da donna, interamente in cotone.

    Brody & Co®, canottiera sportiva da Donna, per palestra, yoga, fitness, cotone elasticizzato di qualità Cerise Large

    Per completare l’outfit da palestra economico, non possono mancare le scarpe.

    Nike Revolution 3 (Gs), Scarpe Running Bambina, Nero (Black/Metallic Silver-Hyper Pink-White), 38.5 EU