Alimenti alcalinizzanti: quali sono e proprietà benefiche

da , il

    cibi alcalini cibi acidi

    Che cosa sono gli alimenti alcalinizzanti e quali sono le loro proprietà benefiche? I cibi alcalini sono quelli come vegetali, frutta fresca, tuberi, verdura, noci e legumi, che si contrappongono invece ad alimenti acidi, come cereali, carni e formaggi. L’inventore della famosa dieta alcalina, il Dott. Young, sottolinea da sempre che un’alimentazione troppo ricca di cibi acidi possa guastare il bilancio acido-base dell’organismo, portando il corpo a perdere minerali essenziali, come il calcio ed il magnesio che sono fondamentali per la buona salute delle ossa.

    La dieta alcalina

    Nella dieta alcalina messa a punto dal Dott.Young non vengono eliminati del tutto i cibi acidi, ma dovranno semplicemente rappresentare il 20-30% dei nutrienti quotidiani. Una dieta troppo ricca di cibi acidi comunque, potrebbe provocare una perdita di sali minerali essenziali oltre ad un’alterazione del PH dell’organismo. Il risultato di questa condizione sarebbero malessere, malattie di stagione, ansia, mal di testa e ma anche malattie gravissime, come il cancro. Secondo la dieta alcalina appena sveglie bisognerebbe consumare un bicchiere d’acqua con 1/2 cucchiaino di bicarbonato e per colazione un caffè d’orzo e della frutta fresca di stagione. Per pranzo un’insalatona con lattuga, pomodori e radicchio, accompagnata da risotto agli asparagi e della frutta. Per cena invece andrà benissimo un minestrone di verdure, con insalata mista e 2 hamburger di seitan. Ricordate poi che tutti i grassi, sia animali che vegetali, sono acidificanti, i legumi sono acidificanti tranne la soia, i cereali sono acidificanti tranne il miglio e le patate sono alcaline soprattutto se consumate con la buccia. Acide anche noci, pistacchi, nocciole tranne le mandorle.

    La lista degli alimenti alcalinizzanti

    Tra gli alimenti maggiormente alcalinizzanti e che non dovrebbero mai mancare in una dieta equilibrata troviamo senza dubbio i seguenti cibi riportati nell’elenco che vi proponiamo. Con questi alimenti potrete provare tante ricette diverse per la vostra dieta. Ecco la tabella degli alimenti alcalinizzanti e acidificanti:

    ALIMENTI ALCALINIZZANTI

    Frutta acida:

    ananas, arancia, clementine, limone, mandarino, melograna, pompelmo;

    Frutta semi-acida:

    albicocca, ciliegia, fragola, mela, uva, pera, pesca, prugna;

    Frutta neutra:

    melone, cocomero;

    Frutta dolce:

    dattero, banana, fico, mela dolce, uva.

    Frutta essicata e mandorle.

    Verdure:

    asparago, broccolo, cardo, carota, castagna, cavolo, cetriolo, cicoria, cipolla, fagiolino, fungo indivia, lattuga, peperone, porro, pomodoro, oliva, pastinaca, patata, prezzemolo, rapa, ravanello, scalogno, scarola, sedano, spinacio, tarassaco

    ALIMENTI ACIDIFICANTI

    Sostanze animali:

    carne, crostacei, pesce, selvaggina, pollame

    Latticini:

    burro, margarina, panna, formaggio, latte, yogurt

    Cereali e derivati:

    farina bianca, di avena, di mais, grano completo, grano saraceno, pane bianco, pane integrale, pasta, mais, orzo integrale, riso integrale, semola

    Legumi secchi:

    fave, fagioli, piselli, lenticchie

    Altri alimenti:

    alcolici, bevande industriali, cacao, caffè, the nero, condimenti, olii raffinati, spezie, miele, cioccolato al latte, succhi di frutta, bibite industriali, vino, zucchero bianco o grezzo, marmellata, caramelle, prodotti di pasticceria