Alimenti ricchi di zinco per dimagrire [FOTO]

Alimenti ricchi di zinco per dimagrire [FOTO]
da in Alimentazione Equilibrata
Ultimo aggiornamento:

    Vediamo insieme quali sono gli alimenti ricchi di zinco per dimagrire. Una delle raccomandazioni più frequenti sui regimi dietetici, riguarda la necessità di variare il più possibile i cibi ingeriti. Portando in tavola prodotti differenti ogni giorno, si hanno maggiori possibilità di assumere tutte le sostanze nutritive di cui abbiamo bisogno. Lo zinco è un minerale fondamentale per il benessere dell’organismo grazie alle sue innumerevoli proprietà benefiche. Si trova in moltissimi alimenti: seguendo una dieta variata, è semplice assicurarsi il corretto fabbisogno di zinco quotidiano.

    Se volete essere certe di seguire un’alimentazione equilibrata, vi suggeriamo di soffermare la vostra attenzione sullo zinco che assumete ogni giorno con la dieta. Questa sostanza, infatti, è coinvolta nel metabolismo cellulare ed è peraltro interessata nell’attività di numerosi enzimi. Una carenza potrebbe interferire negativamente con i processi di trasformazione del cibo.

    La corretta quantità di zinco da assumere giornalmente per le donne, equivale a circa 7 mg. Le migliori fonti del minerale sono costituite dalla carne rossa e alcuni tipi di frutti di mare. Si calcola, infatti, che ostriche fresche e vongole abbiano un contenuto di zinco pari, rispettivamente, a 45-75 mg e 21 mg per 100 grammi di prodotto. I cibi vegetali, invece, contengono sostanze che tendono a ridurne l’assorbimento. Quali sono gli altri alimenti ricchi di zinco? Parmigiano Reggiano e tuorlo d’uovo hanno un valore pari a 4 e 3 mg.

    La quantità si attesta su 3,5 mg per nocciole e arachidi mentre per le noci nere americane si scende a 2,5 mg: si tratta in tutti e tre i casi di cibi dalla grande quantità di fibre che fanno bene alla salute. Tra gli alimenti ad alto contenuto di zinco possiamo annoverare anche il latte: ha un contenuto di 0,75 mg di zinco per 1 decilitro di prodotto.

    Sebbene sia importante mangiare alimenti ricchi di zinco per ottenere un perfetto benessere, è altrettanto fondamentale non eccedere nelle quantità assunte giornalmente. E’ bene tener presente, infatti, che superare la soglia dei 200 mg al dì può rivelarsi tossico per l’organismo. Un’assunzione accidentale di una quantità di questo tipo può causare disturbi temporanei come vomito e nausea mentre una prolungata integrazione nella dieta può interferire con l’assorbimento di rame e ferro. Non perdetevi la nostra gallery per conoscere tutti i cibi ricchi di zinco.

    469

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alimentazione Equilibrata
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI