Autunno: 3 ricette light con i funghi

da , il

    Autunno: 3 ricette light con i funghi

    L’arrivo dell’autunno in cucina rima con ricette deliziose in virtù dei numerosi e gustosi ingredienti stagionali, proprio come i funghi. Ecco allora tre proposte light per un menu a base di funghi che tengano conto del sapore ma anche della linea. Quindi se anche voi amate concedervi spesso un pranzo o una cena nel calore di casa lasciando fuori dalla finestra il fresco e i colori autunnali ma temete di eccedere con grassi e calorie, avrete servite tre ricette light da realizzare con i funghi. Scopriamole insieme e mettiamoci subito ai fornelli.

    Maccheroni alla boscaiola light

    Ingredienti: 90 grammi di pasta; 50 grammi di funghi champignons; 10 grammi di funghi secchi; 5 grammi di olio extra vergine; 10 grammi di cipolle; aglio fresco q.b; 50 grammi di pomodori e prezzemolo q.b. Preparazione: fate ammollare i funghi secchi con acqua calda in una tazza; pulite accuratamente i funghi, lavateli, asciugateli e tagliateli a pezzetti. Fate scaldare in una casseruola un filo d’olio con uno spicchio d’aglio schiacciato, la cipolla tritata e i funghi affettati precedentemente. Dopo qualche minuto aggiungete i funghi secchi, un pizzico di sale, pepe e i pomodori. Aggiungete alcuni cucchiai di brodo vegetale o dell’acqua dei funghi secchi accuratamente filtrata e portate a cottura per una decina di minuti. Lessate la pasta al dente e conditela con il sugo ai funghi aggiungendo una manciata di prezzemolo tritato.

    Bistecca di seitan con i funghi

    Se siete vegetariani e volete seguire un’alimentazione equilibrata senza carne volta al dimagrimento, ecco una ricetta sfiziosa con il seitan e funghi. Ingredienti: 100 grammi di seitan; 5 grammi di olio extra vergine d’oliva; 30 grammi di funghi porcini; prezzemolo q.b. Preparazione: Fate cuocere in una padella antiaderente i funghi con un filo d’olio. Quindi aggiungete il seitan e, a fine cottura, aggiungete una manciata di prezzemolo tritato per impreziosire il piatto.

    Risotto ai funghi light

    Se amate il risotto, questa è la ricetta per voi perché imparerete a cucinare questo primo piatto in una versione light e poi potrete cambiare ingredienti in base ai vostri gusti. Vi occorreranno solo 80 grammi riso brillato, 65 grammi di funghi porcini e 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva. Non vi servirà il vino, il soffritto o il dado ma il risultato sarà lo stesso sfizioso. Preparazione: mettete in una casseruola i funghi con sale e alcuni cucchiai di acqua, unite il riso e lasciatelo cuocere per circa 30-35 minuti aggiungendo acqua all’occorrenza. Aggiungete, a piacere, una manciata di prezzemolo tritato. Aggiungete anche altri ingredienti, come per esempio i piselli con un’altra versione light.

    Dolcetto o scherzetto?