Avocado: quattro spuntini light

Sei un amante dell'avocado? Scopri allora quattro ricette light per preparare degli spuntini sfiziosi ma che strizzano l'occhio alla bilancia.

da , il

    Amate il sapore dell’avocado? Ecco allora quattro ricette light imperdibili per sfruttare tutto il profumo di questo ingrediente, beneficiare di tutti i suoi preziosi benefici e strizzare l’occhio alla dieta. L’avocado sta trovando sempre più spazio tra pasti e spuntini in virtù sia della sua versatilità, dal momento che riesce a declinarsi in svariate ricette dal salato al dolce, sia delle sue molteplici proprietà perché in grado di ridurre il colesterolo, stimolare il metabolismo e contribuire così alla perdita di peso. L’avocado nonostante sia una fonte di energia perché contiene molti grassi monoinsaturi e sia piuttosto calorico, grazie al suo mix di elementi nutritivi è in grado di intervenire sul metabolismo e apportare benefici alla linea. Per questo motivo si consiglia di integrarlo nella propria alimentazione in alternativa ad altri alimenti cercando il corretto equilibrio. Ecco allora quattro semplicissime ricette light con l’avocado da replicare in cucina.

    Avocado toast

    Per una colazione, uno spuntino o un pranzo in accompagnamento ad altri ingredienti ecco una ricetta sfiziosa: l’avocado toast. Vi basterà prendere un avocado svuotare la sua polpa e ottenerne una crema che andrete a condire con limone, sale e pepe. Tostate una fetta di pane integrale e spalmate sopra il composto di avocado ottenuto. Potrete poi declinarlo secondo i vostri gusti aggiungendo qualche fetta di pomodoro o cetrioli per uno snack salato, un uovo in camicia per un pasto completo o della frutta evitando di aggiungere nel composto sale e pepe.

    Frullato all’avocado

    L‘avocado è perfetto per sostituire il latte nei frullati perché capace di donare cremosità, senza mai appesantire, e gusto esaltando il sapore degli altri ingredienti in abbinamento. Provatelo con la verdura, come cetrioli, sedano e finocchi, e un frutto a scelta: dai frutti di bosco alle mele, dalle fragole alle pesche. Per l’estate aggiungete qualche cubetto di ghiaccio per un effetto rinfrescante.

    Insalata di avocado

    Per chi intende seguire una dieta equilibrata senza carne ecco una ricetta light e sfiziosa: insalata, avocado, tofu, menta e due noci da condire con aceto balsamico oppure limone. Evitate l’olio extra vergine d’oliva perché sarà sostituito e perfettamemte bilanciato con l’avocado. In alternativa al tofu se voleste optare per il pesce provate con i gamberetti che andrete a bollire per poi mischiarli alla polpa dell’avocado, ad una manciata di sedano tagliato a cubetti, alla lattuga e alle noci tritate. Per un impiattamento d’effetto presentate l’insalata all’interno dei gusci di avocado.

    Riso avocado e salmone

    Una ricetta dal sapore orientale da replicare facilmente a casa propria: unite al riso, l’ideale sarebbe quello nero venere, o all’orzo o alla quinoa, preziosa nelle diete, avocado, salmone, erba cipollina e semi di sesamo. Potrete utilizzare il salmone crudo replicando una ricetta giapponese, purché il pesce sia freschissimo e abbattutto, oppure anche il salmone grigliato o affumicato. L’avocado utilizzatelo sia a fettine per decorare sia per amalgamare l’ingrediente con la sua polpa. pourfeRicordatevi che la polpa di avocado può essere un valido sostituto del burro!