Bacche di acai: le proprietà dimagranti dell’alleato della linea

da , il

    Bacche di Acai

    Bacche di acai: le proprietà dimagranti dell’alleato della linea. Per chi non le conoscesse ancora, sono piccoli frutti dell’açaizero, una palma fruttifera della famiglia dell’Euterpe Oleracea. Hanno la dimensione di un piccolo acino d’uva e devono il colore viola intenso alla presenza di antocianine. Le bacche di Acai contengono numerose sostanze benefiche che favoriscono la circolazione del sangue e rendono più elastiche le pareti delle arterie. Oltre a queste proprietà, sono degli ottimi alleati della linea perché aiutano a perdere peso. In realtà non esiste una vera e propria dieta a base di bacche di acai ma il loro consumo risulta benefico per l’organismo. Vediamo insieme perché questi frutti fanno dimagrire.

    Proprietà delle bacche di acai

    Quando ci accorgiamo di avere qualche chilo di troppo, abbiamo bisogno di ricorrere subito ai ripari. Spesso, abbandonare le vecchie cattive abitudini che avevamo a tavola, non basta. Abbiamo bisogno di affidarci ad alimenti dalle proprietà dimagranti, capaci di ridurre l’apporto calorico e favorire la perdita di peso. Le piccole bacche di acai contengono alte quantità di vitamine, antiossidanti, amminoacidi e sali minerali, come potassio, calcio e fosforo. Racchiudono anche Omega-9 e Omega-6 che possono essere annoverati tra i grassi sani da mangiare capaci di migliorare l’aspetto dei capelli e della pelle, e fortificare le unghie. Veniamo al nostro quesito fondamentale, l’utilità delle bacche di acai per dimagrire. Questi piccoli frutti sono visti come miracolosi per aiutare a tornare in forma. I vantaggi del loro consumo per chi vuole perdere peso, sono molteplici.

    Il potere dimagrante

    In realtà non esiste ancora una dieta rigorosa a base di bacche di acai ma rappresentano di fatto un grande aiuto nella perdita di peso. Il loro alto contenuto di vitamine e minerali, insieme al forte potere energizzante, consente di ridurre la sensazione di fame. Dunque, possiamo far rientrare le bacche di acai tra gli alimenti che controllano l’appetito. Grazie alla presenza di fibre, consentono di sentirsi sazi più in fretta, riducendo di conseguenza l’apporto calorico. Inoltre, stimolano la regolarità intestinale, favorendo lo smaltimento di tossine e liquidi in eccesso. Tra le altre proprietà delle bacche di acai, anche il basso contenuto calorico e il ridotto indice glicemico che le rende un alimento ideale per i diabetici. Si possono consumare aggiungendole ai dessert ipocalorici, agli snack oppure alle bevande.