Bambini più magri con i pasti in famiglia

Bambini più magri con i pasti in famiglia
da in BMI, BVI, Calorie, Dieta bambini
Ultimo aggiornamento:

    Abbiamo detto più di una volta che la dieta dei bambini influisce notevolmente sulla loro salute e sul rischio obesità. Alcuni ricercatori greci hanno esaminato la relazione tra il peso dei bambini e il loro modo di alimentarsi e tenuto in considerazione la quantità di zuccheri, grassi e le calorie introdotte. Hanno valutano anche l’influenza a tavola dei genitori. Per cercare di chiarire queste dinamiche i ricercatori greci hanno intervistato più di 1.000 bambini di età compresa tra i 9 e i 13 anni, intervistandoli sulla dieta, sull’attività fisica, sullo stile di vita in generale.

    Questi dati hanno permesso di trovare cinque tipologie di dieta e stile di vita. Solo una categoria, «pranzi preparati e mangiati in famiglia e tanti ortaggi», ha evidenziato una relazione positiva sul fronte del peso.

    Perché i bambini di questo gruppo hanno un indice di massa corporea più basso, un giro vita minore e meno grasso corporeo.

    Non c’è nulla che dimostri, quanto sia efficace consumare pasti a tavola con i genitori. E’ possibile che consumare pasti in famiglia cucinati dai genitori e non preconfezionati o comprati in un fast food porti a seguire maggiormente i canoni della dieta mediterranea.

    È dunque molto importante che i genitori impostino in casa un certo tipo di dieta perché favorisce anche la crescita del bambino. Promuovere il consumo di frutta e verdura, oggi assunte sempre meno dalle nuove generazioni, è un modo per educare i bambini alla corretta alimentazione.

    282

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BMIBVICalorieDieta bambini
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI