Bilancia pesapersone digitale: i modelli migliori

La bilancia pesapersone digitale è uno strumento più preciso rispetto a quella tradizionale analogica. In commercio, sia online che nei negozi ce ne sono davvero tante, con caratteristiche diverse e dalla più semplice a quella professionale. Data la molteplicità di funzioni, la migliore è quella che più risponde alle nostre esigenze.

da , il

    Bilancia pesapersone digitale: i modelli migliori

    La bilancia pesapersone digitale è senz’altro uno strumento che indica in maniera più precisa il nostro peso rispetto a quella meccanica. Inoltre spesso permette anche di calcolare e mostrare alcuni parametri che possono tornarci utili, come confrontare il nostro peso forma con quello reale, salvare il nostro profilo. Vediamo come poter scegliere i modelli migliori in commercio.

    Scegliere comunque la migliore vuol dire quella che più risponde alle nostre esigenze. La gamma è davvero ampia: per farsi un’idea basta vedere sul sito di amazon quante ce ne sono. Dalla bilancia pesapersone meccanica, a quella professionale a quella di precisione.

    Tuttavia ci sono dei parametri che in generale possiamo tenere in considerazione, i requisiti fondamentali:

    • Precisione: anche i grammi fanno la differenza!
    • Costanza
    • Taratura, affinché il peso sia veritiero.

    Che caratteristiche deve avere una buona bilancia pesapersone?

    Anche le caratteristiche sono importanti e tra quelle da non trascurare:

    • Portata massima. È il dato più importante da consultare. In genere per le bilance digitali più diffuse e più vendute, varia dai 120 ai 150 kg.
    • Tipi di misurazione. Oltre che misurare il peso, molte bilance digitali possono assolvere anche ad altre funzioni, come la massa grassa, quella dei muscoli, delle ossa e addirittura anche l’indice calorico.
    • Schermo. Il display ottimale non deve essere troppo piccolo e che faciliti la lettura del peso, anche in piedi. I più sono LCD e meglio se hanno anche una retroilluminazione.
    • Sensibilità. Per quanto riguarda le bilance in generale, il grado di sensibilità indica lo scarto di precisione. Per le bilance pesapersone digitali di solito è impostato su 100 g (0,1 kg), un limite considerato più che sufficiente per monitorare anche le più piccole variazioni di peso corporeo.
    • Numero di utenti. Le bilance pesapersone digitali possono memorizzare il peso di diverse persone, un modo utile per conservare i dati singoli in memoria.
    • Bluetooth e Wi-Fi. Ci sono bilance pesapersone che possono essere collegate a dispositivi come il nostro smartphone. Di solito c’è un App gratuita sia per Android che per Apple.
    • Materiale della superficie. La pedana di appoggio deve essere della misura adatta a noi e ai nostri piedi e inoltre è possibile scegliere il materiale: ce ne sono di vetro o di materiali plastici.

    La bilancia pesapersone digitale funziona?

    La bilancia è uno strumento importante da utilizzare quando si vuole perdere peso e per poter monitorare i nostri progressi o eventualmente correggere qualcosa, è necessario che siano più precise possibile. Ci sono in commercio tanti tipi e si possono facilmente reperire sia online che in negozi di elettrodomestici. Se la bilancia pesapersone digitale non funziona, può compromettere infatti il nostro percorso della dieta.

    Un buon test per vedere se funziona correttamente è per esempio pesare un oggetto ( meglio se il suo peso è noto, così da fare un paragone) e poi noi stesse. Conoscendo i due pesi, proviamo a misurarsi adesso con l’oggetto in mano per vedere se il calcolo è corretto.

    In questo senso la bilancia pesapersone professionale, per uso medico ed estetico è la più sicura. In genere dovrebbe calcolare la massa grassa e la massa ossea: sono bilance digitali di ultima generazione, dove come in tutte le bilance pesa persone, è applicato un display LCD. Qui non viene indicato soltanto il peso, ma anche altri dati, quali il contenuto di acqua, la massa ossea, la massa grassa e magra, le calorie consumate ed il BMI, ossia l’indice di peso da mantenere in base all’età e all’altezza. Alcuni modelli hanno addirittura la possibilità di sincronizzarsi con lo smartphone tramite un’apposita App gratuita e gestire automaticamente la memorizzazione dei dati.

    Le migliori bilance pesapersone digitali: i modelli

    Ecco una lista utile delle migliori bilance pesapersone digitali che potrete acquistare.

    La bilancia pesapersone con impedenzometro Tanita

    Tanita BC-545N Pesapersona impedenzometro

    Tra le migliori bilance pesapersone digitali, ecco quella di Tanita. Pensata per chi ha la necessità di tenere sott’occhio i vari parametri che determinano il peso. E’ una bilancia tecnologicamente avanzata che grazie all’impedenzometro, permetterà di rilevare i dati relativi alla massa muscolare e a quella grassa. Molto adatta a chi si allena quotidianamente.

    La bilancia pesapersona Tefal

    Tefal PP1100 Classic Glass Silver - Bilancia Pesapersona

    Inferiore di prezzo rispetto alla bilancia con impedenzometro, la bilancia Tefal è adatta a tutte le età: non presenta difficoltà nel leggerla, né nell’impostarla. Inoltre il dsplay riporta numeri in maniera moto evidente, perfetta quindi anche per chi avesse problemi di vista. In questo senso ha un ottimo rapporto qualità-prezzo.

    La bilancia pesapersone Beurer a doppio display

    Beurer GS 58 Bilancia in Vetro con Dual Display

    Ecco che oltre alle qualità tecniche, da non trascurare l’estetica: la bilancia Beurer è in questo senso tra le più carine in senso di design. Nonostante la superficie di appoggio dalle linee eleganti, con doppio display digitale e analogico rotondo a “contachilometri”, è molto precisa e riesce a pesare fino a 180kg.