NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Burpees, esercizio per dimagrire: come eseguirlo alla perfezione [VIDEO]

Burpees, esercizio per dimagrire: come eseguirlo alla perfezione [VIDEO]
da in Fitness, Sport
Ultimo aggiornamento:
    I consigli per burpees perfetti

    Alzi la mano chi non ha mai fatto un burpees durante un allenamento. Il burpee è tra gli esercizi più funzionali ed efficaci per tonificare tutto il corpo perché combina il lavoro di più fasce muscolari. E poi la sua preziosità risiede nel fatto che, svolgendo tale esercizio, si innalza il battito, si sviluppa la resistenza cardiovascolare e la respirazione ma al tempo stesso permette di bruciare le calorie e tonificare. Ecco allora i consigli per un burpee perfetto e i segreti per ottenere un corpo da modella.

    Inventato dal fisiologo americano Royal H. Burpee negli anni ’30 per testare la forza, la coordinazione e l’agilità dei militari, questo esercizio permette di bruciare calorie e tonificare tutta la muscolatura corporea dalle gambe all’addome, dalle braccia ai glutei. Chi pratica crossfit o chi frequenta le palestre con i corsi aggiornati o chi segue i workout che spopolano su internet tra app e tutorial conoscerà bene i burpees e saprà quanto siano efficaci. Probabilmente li odierà per la fatica ed energia che richiedono ma al tempo stesso li amerà per i risultati ottenuti sfruttando solo il proprio peso corporeo. L‘esercizio si articola in quattro fasi: nella prima fase sarete in piedi con le braccia lungo i fianchi per poi abbassarvi come per fare uno squat fino ad appoggiare le mani sul pavimento; nella seconda fase dovrete appoggiarvi sulle mani e distendere con un salto le gambe all’indietro come se doveste effettuare un piegamento sulle braccia; nella terza fase dovrete riportare le gambe vicino alle mani e, infine, saltare in alto.

    I burpees oltre ad essere tra gli esercizi che permettono di bruciare più calorie in assoluto durante e post allenamento, aiutano inoltre ad accelerare il metabolismo. Con i burpees tonificherete tutta la parte superiore del corpo, spalle, tricipiti e bicipiti ma anche pettorali, dorsali e gli addominali oltre, naturalmente a glutei e gambe. In un solo movimento svolgerete infatti una flessione sulle braccia, una posizione in plank, un salto della rana e uno squat. E poi il burpee è un esercizio che potrete svolgere ovunque: in palestra, a casa o all’aperto.

    È molto importante svolgere i burpees nel modo corretto per evitare fastidi sulla schiena, polsi e ginocchia. Nella fase discendente dovrete piegare le gambe, proprie come se doveste effettuare uno squat quindi portare tutto il peso sui talloni e non superate con le ginocchia le punte dei piedi. Portate i palmi delle mani a terra e, con la schiena dritta effettuate un salto lanciando le gambe all’indietro attivando tutta la fascia addominale per arrivare nella posizione plank, cioè vi dovrete ritrovare con la schiena perfettamente dritta con i palmi delle mani e le punte dei piedi ben salde al pavimento con addome e glutei contratti. A questo punto, con un salto, raccogliete le ginocchia all’altezza delle mani e risollevate il corpo con un salto in alto. Ripetete questo movimento più volte cercando di superare ogni volta il vostro record personale.

    581

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FitnessSport
    PIÙ POPOLARI