Calorie Breath: dimagrire soffiando

da , il

    Di certo mai e poi mai mi sentirei di consigliarvi questo “aggeggio” che viene dal Giappone: si tratta di una pipetta, chiamata “Calorie Breath“ che consentirebbe di perdere peso…soffiando! Si, avete capito bene e dato che alle stranezze non c’è mai limite oggi vi voglio proprio parlare di questa “geniale” trovata. Lasciando perdere l’assoluta mancanza di base scientifica per questo metodo (mi pare chiaro che soffiando non è possibile buttare fuori le calorie!) quello che mi stupisce è che molta gente pare aver deciso di provarlo.

    L’unico lato positivo della faccenda è che ve la caverete con poco: solo 1200 yen, circa 10 euro, per acquistare il fischietto che consentirebbe di perdere i tanto odiati chili di troppo.

    Ma come funziona? Dovrete ispirare ed espirare per 5 minuti al giorno (30 sessioni), e questo semplice training aiuterebbe a ridurre le dimensioni del vostro stomaco.

    Decisamente poco credibile, anche perché se funzionasse sarebbe l’invenzione del secolo! Peccato che invece non funzioni e, come ripetiamo spesso, l’unico modo per perdere qualche chilo e fare una dita e un po’ di movimento…rassegnamoci!