Calze della Befana: quest’anno il contenuto è light

Calze della Befana: quest’anno il contenuto è light
da in Dolci, Frutta, Metabolismo, Obesità, Obesità Infantile, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    Calza befana sul camino

    Queste feste abbiamo davvero esagerato. Infatti si stima che ogni italiano abbia preso un paio di chili a testa. Per rimediare, o forse per non aggiungere calorie, la Coldiretti ha scoperto che le calze della Befana tornano ad essere in stile light: arance, mandarini, fichi e prugne secche, nocciole, noci e biscotti fatti in casa, mentre per i più “discoli” aglio, peperoncino, patate e carbone vero per festeggiare l’arrivo della famosa vecchina con le scarpe tutte rotte. Si è, senza cioccolato e pasticci, più vicini alla tradizione, ma anche alla salute.

    Questo è quanto afferma la Coldiretti nel sottolineare che la crescente attenzione per l’alimentazione dei bambini ha cambiato il contenuto delle calze “appese” al camino dalla simpatica vecchietta. Con un terzo dei bambini italiani obesi o in sovrappeso nelle case si e’ riscontrata la tendenza a sostituire con cibi naturali caramelle, cioccolate, gomme da masticare e bon-bon per i bambini “buoni” e carbone dolce per quelli “cattivi”.

    Con l’inizio di questo nuovo decennio, sono tornati i prodotti naturali dunque a simboleggiare il significato della ricorrenza che, nell’antichità celebrava la morte e la rinascita della natura dopo il solstizio invernale.

    242

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DolciFruttaMetabolismoObesitàObesità InfantilePrimo Piano
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI