Carciofi e patate al forno, la ricetta light ma gustosa

Carciofi e patate al forno, la ricetta light ma gustosa
    Carciofi e patate al forno, la ricetta light ma gustosa

    Carciofi e patate al forno è una ricetta perfetta per scaldare le giornate autunnali o invernali ma non sempre coincide con un menu dietetico. In realtà bastano pochi accorgimenti per renderlo un piatto light e gustoso che sfrutta tutte le proprietà dimagranti e snellenti del carciofo e il gusto equilibrato dei due ingredienti. Ecco allora i consigli per cucinare carciofi e patate al forno con una ricetta dietetica ma al contempo sfiziosa che potrà diventare un saporito secondo per accompagnare carne o pesce o da gustare da solo come piatto unico.

    1 rametto di rosmarino
    1 spicchio di aglio
    1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
    150 g di patate normali o novelle
    2 carciofi
    mezzo limone
    sale fino qb
    brodo vegetale qb
    pan grattato qb

    Lavate le patate sotto l’acqua corrente, pelatele, tagliatele e lasciatele dentro una ciotola piena di acqua fredda. Nel frattempo lavate i carciofi, privateli delle foglie esterne più dure e tagliate punte. A questo punto tagliate i carciofi a metà, eliminate la barbetta interna e tenete solo qualche centimetro di gambo per poi riporli in una ciotola piena d’acqua e limone per evitare che diventino neri. Preriscaldate il forno a 200 gradi e disponete su una teglia foderata di carta da forno le patate, salate e spennelatele con l’olio che avrete precedentemente aromatizzato con il rosmarino. Dopo una decina di minuti di cottura aggiungete anche i carciofi e uno o due cucchiai di brodo vegetale per facilitare la cottura e rendere gli ingredienti morbidi e saporiti. Continuate a cuocere per una trentina di minuti, preoccupandovi di girare ogni tanto gli ingredienti. Per una versione ancora più sfiziosa, aggiungete una manciata di pan grattato e accendete il grill per gli utlimi minuti.

    Quando la dolcezza delle patate incontra il sapore desico e leggermente amaro dei carciofi il risultato non può che rivelarsi vincente. Ideale per accompagnare carne, pesce o uova come contorno, perfetto anche da solo per un piatto decisamente detox. Talvolta però riecette di questo genere possono trasformarsi in pietanze cariche di grassi a causa di ingredienti e modalità di cottura sbagliati. Questa appena proposta è invece una ricetta leggera e con poche calorie perché ne contiene circa 200 soprattutto se cercherete di limitare i grassi. Utilizzare il brodo vegetale insieme se non al posto dell’olio è infatti il primo passo per ridurre le calorie a tavola. E poi il carciofo, grazie alla cinarina, ai flavonoidi, ai sali minerali e alla presenza di acqua è una tra le migliori verdure per agevolare la digestione e contrastare il gonfiore addominale e la ritenzione idrica. Per questo motivo è spesso impiegata nella preparazione di tisane e decotti detox, digestivi e drenanti. Sapete quante sono le calorie contenute in 100 grammi di carciofo? Poco più di 20.

    531

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cucinare lightRicette Light

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI