Celià, il primo appuntamento italiano “Gluten free”

da , il

    celià evento

    La celiachia è un’intolleranza alimentare davvero insidiosa e molto diffusa. Il 15 e il 16 ottobre si terrà una manifestazione molto interessante a Mondovì, in provincia di Cuneo. Si tratta di tratta di Celià, il primo appuntamento italiano “Gluten free” in cui sarà possibile discutere, approfondire e conoscere questa particolare intolleranza al glutine. L’obiettivo di questa manifestazione è quello di approfondire la tematica, senza appesantirla o drammatizzarla. Infatti, ci saranno anche spettacoli, oltre a convegni tematici “scientifici”.

    La celiachia colpisce quasi il 10% della popolazione e il dato è in ascesa. La gamma di prodotti per celiaci e per tutti coloro che soffrono di intolleranze alimentari rappresenta quindi un settore che va incontro alle esigenze di un vasto pubblico. Ma non solo, sono molto importanti anche i ristoranti o comunque quei punti di ristoro che offrono anche piatti gluten free.

    Celià vuole illustrare le realtà presenti in Italia, cosa c’è già e che cosa si può fare per ampliare l’offerta. Non si tratta di una moda, ma di una necessità. Insomma, mangiare senza glutine non è una dieta che si fa per dimagrire, ma l’unico modo per curare una grave intolleranza. Per quanto riguarda lo svolgimento della manifestazione, le piazze del centro storico di Mondovì accolgono il visitatore in un percorso fatto di sapori e di informazioni. Piazza Maggiore ospita il cuore della manifestazione: un’area espositiva dedicata a tutte le realtà che offrono prodotti, servizi, sistemi e attrezzature per la celiachia.

    Per avere maggiore informazione sui convegni e sui laboratori didattici (cui è meglio iscriversi), consultate il sito internet www.celia.cn.it.

    Dolcetto o scherzetto?