Cena ideale per chi è a dieta

da , il

    Cena ideale per chi è a dieta

    Qual è la cena dietetica migliore? Quando si è a dieta bisogna scegliere sempre pasti equilibrati per evitare di perdere peso in modo non sano e irregolare con il rischio di riprendere poi i chili persi con un effetto yo-yo. Ma esiste un pasto ideale quando si è a dieta? In assoluto no perché regimi alimentari differenti tollerano determinati cibi e ne aboliscono altri ma possiamo comunque identificare un pasto genuino, sano e dietetico per poter perdere peso. Ecco allora i consigli e le ricette light per una cena ideale per chi è a dieta.

    A cena carboidrati o proteine?

    Sfatiamo intanto il mito per cui i carboidrati andrebbero banditi a cena. Questo perché ogni tipo di alimentazione e ogni persona ha le proprie esigenze anche perché, la questione legata a tale suddivisione, non dipende da altro se non la digestione. Alcune diete invece bandiscono i carboidrati dopo le ore 16, altre ancora prevedono che vadano mangiati insieme alle proteine per un pasto completo. Se non si seguono diete particolari un buon consiglio è comunque quello di cercare di rimanere il più leggeri a cena quindi del pesce o della carne magra insieme ad un bel contorno di verdura cotta o cruda con un panino integrale da 35 grammi potrebbe essere la vostra cena dietetica ideale.

    Cena ideale equilibrata

    Alcuni esempi di cene ideali per dimagrire potrebbero essere 150 grammi di petto di pollo ai ferri con le verdure grigliate, oppure una ricetta più sfiziosa e dai sapori orientali potrebbe essere il pollo cucinato insieme a carote, zucchine e porri impreziosito da un pizzico di salsa di soia in cottura. Ideali le minestre o le zuppe senza grassi e patate seguendo ricette light e, a piacere, potreste aggiungerci una manciata di riso integrale.

    Cena dietetica vegetariana

    Chi segue invece un’alimentazione vegetariana dovrà ricorrere alle proteine vegetali sfruttando per esempio i legumi, ingredienti preziosi per la linea. Potrete infatti preparare una zuppa a base di lenticchie oppure con tofu e porri. Per una cena più consistente ma pur sempre light potrete optare per un piatto di quinoa o riso venere (70 grammi) impreziosito da spezie come curcuma o zenzero e verdura.

    Cena ideale dopo la corsa

    Dopo aver terminato un allenamento in palestra o una corsa all’aria aperta dovrete prestare attenzione alla vostra cena. Prima di tutto dovrete idratarvi bevendo tanta acqua per rifornire il corpo liquidi persi durante l’attività fisica. Per quanto riguarda la vostra cena dovrete cercare prima di tutto di rigenerare le fibre muscolari con le proteine e le scorte di glicogeno bruciate durante la corsa con i carboidrati. Quindi un piatto ideale dietetico ed equilibrato potrebbe essere un trancio di salmone al forno o bollito con un panino integrale da 40 grammi e tanta verdura, oppure 70 grammi di pasta integrale con una scatoletta di tonno al naturale e pomodorini.