Centrifugati detox: le 5 migliori ricette

Il centrifugato è un valido alleato nella nostra dieta e un vero e proprio elisir di bellezza perché, se realizzato con i giusti ingredienti, avrà anche proprietà depurative e detox. Scopriamo i consigli e le migliori ricette.

da , il

    Dissetante, fonte preziosa di vitamine, miniera d’oro di benefici e ricco di proprietà. Stiamo parlando del centrifugato di frutta e verdura, un alleato prezioso per la nostra dieta perché sa trasformarsi da valido spuntino spezza fame a vera bevanda depurativa e drenante. Per scegliere la sua funzione basta individuare i giusti ingredienti. Seguite i vostri gusti e le vostre preferenze ma, se vorrete ottenere dei veri e propri elisir di bellezza, seguite i nostri consigli per preparare sei ricette detox davvero efficaci.

    Consigli utili

    L’aspetto positivo dei centrifugati è che, spremendo la buccia, gli ingredienti mantengono tutte le vitamine dell’alimento. I succhi vegetali contengono elementi nutritivi preziosi, che spesso scarseggiano nella nostra dieta di tutti i giorni. Per potenziare l’effetto curativo dei centrifugati è molto importante consumarli appena fatti, in modo tale che le verdure e la frutta conservino le loro proprietà intatte e berli possibilmente a digiuno. I centrifugati detox saranno fondamentali per l’organismo perché vi aiuteranno ad eliminare scorie e tossine portando benefici non solo alla linea ma anche al corpo contrastando così pelle spenta, capelli secchi e sfibrati, gonfiore e pesantezza.

    Centrifugato sedano, carote e mela

    Ricetta semplicissima e velocissima da realizzare. Il sedano è tra i migliori ingredienti da inserire nelle vostre centrifughe perché è un alimento a calorie negative, ciò significa che il nostro organismo per digerirlo impiega più calorie di quelle contenute nell’alimento stesso. Il sedano nasconde inoltre proprietà drenanti e, accostato alla carota e alla mela, ricchi di vitamine, risulta essere un potente ingrediente depurativo.

    Centrifugato sedano, avocado e lime

    Prendete mezzo avocado e centrifugatelo insieme a quattro gambi di sedano e un lime. Il risultato sarà un mix di ingredienti molto efficace e capace di farvi espellere tossine in eccesso. L’avocado è infatti un ottimo alleato per le diete detox e dimagranti. Se volete renderlo ancora più fresco aggiungete due foglie di menta e due cubetti di ghiaccio.

    Centrifugato mela verde, cetriolo e zenzero

    Ricetta semplicissima, vi basta un cetriolo, una mela verde, due gambi di sedano, qualche rametto di rosmarino e una spolverata di radice di zenzero. Otterrete un centrifugato davvero straordinario capace di sfruttare tutte le proprietà disintossicanti e depurative di cetriolo e sedano e i benefici dello zenzero. Libererete il vostro corpo dalle tossine con un effetto drenante, utile anche contro la ritenzione idrica. Potrete aggiungere anche un cucchiaino di succo di limone.

    Centrifugato ananas e spinaci

    Gli spinaci in un centrifugato? Si avete capito bene! Gli spinaci sono un ingrediente preziosissimo per depurare il nostro organismo perché sono drenanti e intervengono positivamente sul ciclo intestinale. Per rendere il vostro centrifugato gradevole aggiungete anche due mele verdi e cinque fette d’ananas (mai quella sciroppata mi raccomando). Anche l’ananas è nota per le sue proprietà drenanti e brucia grassi per cui otterrete una validissima bevanda detox.

    Centrifugato pompelmo, mela e papaya

    Una bevanda fresca in cui tutti i profumi degli ingredienti sono armonicamente bilanciati? Questo è il centrifugato che fa per voi. Prendete un pompelmo rosa e centrifugatelo insieme ad una mela verde e mezza papaya a cui andrete ad aggiungere anche un pizzico di cannella.

    Dolcetto o scherzetto?