Centrifugati dopo le feste: le ricette per tornare in forma

Il centrifugato ormai è un componente fisso nella dieta, per le sue proprietà dimagranti, depurative e drenanti. Ottimi quindi da consumare nel periodo dopo le feste, quando veniamo da un periodo di alimentazione particolarmente pesante o poco sana, come dopo le vacanze estive, o quelle natalizie. Il mix giusto è di frutta e verdura.

da , il

    Centrifugati dopo le feste: le ricette per tornare in forma

    I centrifugati dopo le feste sono il miglior modo per depurare l’organismo dopo le abbuffate e gli stravizi tipici del clima festivo. Inserire i centrifugati nella dieta è un’abitudine salutare in grado di purificare i tuoi organi interni eliminando le sostanze nocive. Vediamo le ricette per tornare in forma: si possono sostituire ai pasti, divenendo un alleato della dieta e della linea.

    I centrifugati detox saranno un toccasana per combattere gonfiore addominale, i chili di troppo e depureranno l’organismo. Possono sostituire il pranzo o la cena, ma vanno benissimo anche assunti la mattina al risveglio, a digiuno. In pochi giorni rigenerano il corpo che viene da un periodo di alimentazione particolarmente pesante o poco sana, come dopo le vacanze estive, o quelle natalizie. Il giusto mix di frutta e verdura frullati saranno anche un ottimo disintossicante per il fegato, spesso affaticato da un’alimentazione scorretta e che non riesce più a lavorare a pieno ritmo e depurarci completamente dalle tossine.

    Centrifugati depurativi: le ricette

    Tutti gli ingredienti hanno proprietà purificanti e antiossidanti, dal sedano alla mela al succo di aloe vera, un depurativo eccezionale. Il mix di questi frutti e ortaggi, accuratamente lavati prima di essere centrifugati, ti permetterà di depurare l’organismo dalle tossine e dalle sostanze nocive che hai assunto durante le feste permettendo così ai tuoi organi interni come il fegato e i reni di lavorare nel modo corretto, senza affaticarsi troppo.

    Mela, kiwi e sedano

    Ingredienti:

  • 3 mele verdi,
  • 1 gambo di sedano,
  • 1 kiwi,
  • mezzo finocchio,
  • 1 fettina di zenzero fresco.
  • Sedano e finocchi

  • 100 g di sedano
  • 50 g di finocchi
  • 5 g di semi di finocchio
  • 200 g di mele
  • 1 cucchiaio di succo di aloe vera
  • mezzo limone.
  • Centrifugato dimagrante

    I centrifugati dimagranti di frutta e verdura sono il miglior rimedio quando si tratta di perdere peso e tornare in forma. Ci sono molte ricette di frullati e smoothie che aiutano a snellire, riconquistando la pancia piatta soprattutto in periodi cruciali, come il periodo dopo le feste.

    Centrifugato alle mele rosse e cannella

    Ingredienti:

  • 2 mele rosse
  • una spolverata di cannella.
  • Se vuoi cercare di combattere i chiletti accumulati durante le feste, il mix di mele rosse e cannella è quello che fa per te. Il piruvato contenuto nelle mele rosse infatti, aiuta ad eliminare l’adipe in eccesso, mentre la cannella, oltre a dare gusto al centrifugato, è ottima per facilitare l’assorbimento degli zuccheri nel sangue contrastando così la formazione di grasso.

    Centrifugato snellente agli asparagi

    Ingredienti:

  • una decina di asparagi crudi,
  • 3 gambi di sedano,
  • 3 carote,
  • il succo di mezzo limone.
  • Centrifugare insieme le tre verdure, avendo ben cura di eliminare la parte dura degli asparagi, aggiungere solo alla fine il succo di limone, mescolare. Gli asparagi bruciano il grasso e stimolano la diuresi, il sedano idrata e le carote ci arricchiscono di vitamine, come anche la vitamina C del limone fresco.

    Centrifugati drenanti

    I centrifugati drenanti sono ottimi per combattere la ritenzione idrica il cui effetto visibile spesso è la cellulite. Ottimi anche contro il gonfiore delle gambe.

    Centrifugato tropicale con ananas, centella e kiwi

    Ingredienti:

  • un infuso di centella asiatica,
  • un paio di kiwi
  • 3 fette di ananas.
  • Centrifugato sgonfiante al cetriolo, pompelmo e menta

    Ingredienti da frullare:

  • 2 pompelmi (giallo, oppure rosa se si gradisce un sapore un po’ più dolce)
  • 2 cetrioli
  • 4 foglioline di menta.
  • E’ un mix perfetto: il cetriolo, ricco di acido tartarico, ha la proprietà di impedire ai carboidrati ingeriti di trasformarsi in grassi; il pompelmo è ricco di acqua, stimola la diuresi e aiuta a bruciare l’adipe. Infine, la menta, ricca di vitamine e minerali, esercita una valida azione decongestionante e balsamica, è un efficace antisettico e antivirale, ed è altamente digestiva.

    Dolcetto o scherzetto?