Cibi che controllano l’appetito: l’elenco completo [FOTO]

da , il

    Cibi che controllano l’appetito: vi presentiamo l’elenco completo. Il principale nemico della dieta è la fame. Quando sentiamo i morsi allo stomaco, è davvero difficile non cedere alla tentazione. Inizialmente ci sembra di poter resistere ma pian piano, il senso della fame cresce, mettendo a dura prova la nostra forza di volontà. Troppe volte capita di lasciarsi andare e divorare qualsiasi cosa, pur di riuscire a placarlo. Come controllare l’appetito? La buona notizia è che il cibo può venirci in aiuto in questo senso. Esistono diversi alimenti alleati della linea. Le mele, ad esempio, consentono di sentirsi sazi più in fretta e ridurre di conseguenza l’apporto calorico. Vediamo insieme come mettere a tacere lo stomaco con i cibi togli fame.

    Gli alimenti alleati della linea

    E’ risaputo quanto le mele facciano bene alla salute: sono altamente nutritive, bruciano i grassi e mantengono basso il colesterolo. Inoltre, masticandole mezz’ora prima del pasto, aiutano ad aumentare il senso di sazietà grazie alla presenza di acqua a fibre. Persino una zuppa povera di grassi consente di ridurre l’appetito e quindi l’apporto calorico di quasi il 20 %. Accade perché i cibi ingeriti successivamente, aumentano di volume all’interno dello stomaco. Durante il pranzo, invece, masticare l’avocado consente di aumentare il senso di sazietà nel pomeriggio. Uno studio recente ha rivelato che crauti, sottaceti e altri cibi fermentati consentono di stimolare la produzione di ormoni che controllano l’appetito. Anche lenticchie e piselli aiutano a tenere sotto controllo il senso di fame.

    Più sazi con i cibi giusti

    Cosa ne dite di aggiungere un po’ di peperoncino alle vostre pietanze? Secondo una ricerca condotta dall’università di Maastricht, spolverarlo sul pasto consente di aumentare il senso di sazietà. Per le donne golose di dolciumi, abbiamo un’ottima notizia: tra i cibi che controllano l’appetito c’è anche il cioccolato fondente! Una ricerca pubblicata su “Nutrition & Diabetes”, avrebbe dimostrato come i soggetti che sono soliti mangiarne una piccola quantità, consumino il 17% di calorie in meno. La colazione anglosassone con le uova strapazzate da mangiare al mattino, sembra che sia davvero alleate della linea! Uno studio condotto dall’università del Missouri ha dimostrato che il loro consumo contribuisce ad aumentare il senso di sazietà. Se volete restare in forma, scegliete anche noci, nocciole e farina d’avena. Quest’ultima, in particolare, è ricca di proteine e fibre che controllano l’appetito.