Colazione: i fiocchi d’avena aiutano a prevenire l’asma

Colazione: i fiocchi d’avena aiutano a prevenire l’asma
da in Calorie, Integratori Naturali, Principi Nutritivi, Prodotti
Ultimo aggiornamento:

    Porridge

    Avete mai provato la tipica colazione all’ inglese? No, non mi riferisco a quella a base uova e bacon, ma al porridge. È un piatto classico inglese e sono davvero pochi quelli che in Inghilterra escono di casa la mattina senza aver mangiato la loro ciotolina di fiocchi d’avena bolliti in acqua o latte. Si ottiene quasi una crema e si consuma con pane fresco o panna liquida. È molto dolce e nutriente. Lo so, non rientra nella nostra cultura. Noi preferiamo i classici cereali o meglio ancora un cappuccino con un cornetto, però sappiate che questo piatto è miracoloso contro l’asma.

    Sembra infatti, secondo un gruppo di ricercatori finlandesi, che il porridge permetta di prevenire l’asma fin dalla più tenera età. Cercate quindi di far consumare l’avena ai piccoli di casa. In particolare, si è evidenziato come il rischio si sia ridotto di quasi due terzi nei neonati alimentati con fiocchi d’avena già prima dei 5 mesi d’età, rispetto a quelli nutriti dopo questa data. Viene utilizzata, almeno dalla ricerca ho capito così, come pappa per svezzare i bambini.

    «Quanto da noi scoperto implica che ritardare l’introduzione di avena nella prima infanzia può aumentare il rischio di asma all’età di cinque anni in alcuni bambini» hanno dichiarato i ricercatori (e riporta il quotidiano LaStampa), ricordando che «esperimenti sul cellule e animali e suggeriscono che l’avena può influenzare il sistema immunitario e possiede proprietà antinfiammatorie».

    282

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalorieIntegratori NaturaliPrincipi NutritiviProdotti

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI