Come dimagrire dopo le feste: 5 trucchi semplici e veloci

da , il

    i consigli per dimagrire dopo le feste

    Come dimagrire dopo le feste? Perdere peso dopo le abbuffate e i pranzi in famiglia può essere problematico: vediamo quindi 5 trucchi semplici e veloci per tornare in forma. Si calcola che dopo le feste siano circa 2 i chili che le abbuffate ipercaloriche ci regalano: il vero problema è che molte persone li mantengono poi per tutto l’anno. Mettersi in forma deve essere quindi non solo un obiettivo tipico di un certo periodo dell’anno, ma un modo di vivere. Per questo motivo è importante seguire alcune indicazioni alimentari importantissime: prima di tutto bisogna consumare cibi leggeri, tanta frutta e verdura e molta acqua. E poi non dimentichiamoci mai che un po’ di attività fisica fa bene al fisico ma anche al cuore.

    Consumare frutta e verdura

    Il segreto per ritrovare la linea dopo le feste è contenuto in alcuni alimenti che sono un toccasana per perdere peso ma anche per la salute. Coldiretti ha stilato una lista di prodotti che non devono mancare sulle tavole degli italiani: arance, mele, pere e kiwi ma anche spinaci, cicoria, radicchio, zucche e zucchine, insalata, finocchi e carote. Il motivo? Le arance sono una notevole fonte di vitamina C che migliora il sistema immunitario, le mele per il loro modesto apporto calorico, le pere contengono zuccheri semplici come il fruttosio, fibra, molta acqua e poche calorie. I kiwi ricchi di vitamina C, fosforo e potassio sono particolarmente indicati per migliorare il funzionamento dell’intestino. Tutta la verdura a foglie verdi e scure come spinaci e cicoria contiene acido folico, vitamina B, le carote sono ricche di vitamina A, i finocchi, risultano ottimi per combattere la nausea, la digestione difficile e la stitichezza.

    Addio alle cattive abitudini

    Se volete dire addio a qualche chilo di troppo accumulato durante le feste, dovrete anche dimenticarvi delle cattive abitudini. Qualche esempio? Spiluccare merendine durante il giorno, gli aperitivi ipercalorici con gli amici ma anche le cene al ristorante ricche di tentazioni. Ecco qualche piccolo segreto per non cadere in tentazione: in ufficio fate il pieno di frutta, che ha un alto potere saziante e poche calorie e quando uscite cercate sempre di scegliere piatti leggeri, chiedendo anche di evitare salsine grasse e ipercaloriche.

    Fare un po’ di movimento

    L’attività fisica è fondamentale, non solo per perdere peso ma anche per la salute. Se non amate la palestra ricordate che una bella camminata o un giro in bicicletta possono aiutarvi a consumare molte calorie e tonificano i muscoli. Approfittate poi delle belle giornate per concedervi una corsetta tonificante o, se amate l’acqua, provate con il nuoto, uno sport decisamente ottimo per tonificare i muscoli e per perdere peso.

    Eliminare gli alcolici

    Avete esagerato con vino e superalcolici durante le feste? E’ ora arrivato il momento di dire addio a queste cattive abitudini e di cominciare un periodo detox volto a ristabilire il peso forma. Non lasciatevi tentare e al posto di un cocktail super calorico preferite sempre dei frullati di frutta o verdure, vitaminici e ricchi di benessere.

    Dormire bene fa perdere peso

    Ormai anche la scienza lo conferma: il segreto per dimagrire passa anche da un buon riposo. Dormire bene, almeno 8 ore per notte aiuta a perdere peso e a stare in forma. Come sottolinea Deanna Arble, autrice di un recente studio dell’Università di Nottingham, in Gran Bretagna: “Ci sono molte prove del fatto che una distruzione dei normali ritmi circadiani alteri il metabolismo: basti pensare a chi lavora di notte e a chi salta la colazione, entrambe tipologie di persone più soggette all’obesità e ai tumori. Se poi consideriamo i principali elementi chiamati in causa nella regolazione del peso e dell’appetito, vediamo che tutti sono influenzati dall’alternanza di sonno e veglia e che tutti hanno un andamento fluttuante nell’arco della giornata”.