Come dimagrire velocemente

Dimagrire velocemente è il sogno di ogni donna ma come riuscirci? Innanzitutto va precisato che perdere peso in fretta è possibile ma non bisogna mai forzare troppo la dieta, onde evitare conseguenze spiacevoli sulla salute. Si può dimagrire di qualche chilo in una o settimana, ma perdere troppo peso troppo in fretta è assolutamente sconsigliato. Ecco qualche trucco e consiglio per perdere peso velocemente.

da , il

    Come dimagrire velocemente

    Come dimagrire velocemente? E’ il sogno di tutte, perdere peso in poco tempo senza troppe rinunce. Ma è possibile? La risposta è affermativa ma ovviamente ci sono dei limiti perché forzare il corpo sottoponendolo a diete impossibili e allenamenti eccessivi è rischioso per la salute. Tuttavia, perdere qualche chilo in una o più settimane è fattibile, seguendo alcuni accorgimenti. Ecco come dimagrire velocemente in modo salutare.

    Segreti per dimagrire in fretta

    Dimagrire in una settimana o poco più non è una missione impossibile ma richiede forza di volontà e determinazione, anche qualche rinuncia per un periodo di tempo limitato. Tuttavia è bene precisare che se dimagrire in fretta 5 Kg è fattibile, dimagrire in fretta 10 Kg può rivelarsi rischioso perché l’organismo ha bisogno di tempo e non va forzato.

    Per quanto riguarda i segreti, innanzitutto ricordate che muovendovi di più durante il giorno e facendo dello sport, la perdita di peso è (quasi) assicurata. Precisiamo “quasi” perché senza una corretta alimentazione, i risultati possono tardare ad arrivare nonostante lo sport.

    Ma quali attività fisiche privilegiare per dimagrire velocemente? La corsa mezz’ora al giorno ma anche la camminata veloce sono ottime per risvegliare il metabolismo e bruciare grassi in eccesso. Approfittate anche dei lavori domestici che a quanto pare fanno perdere fino a 200 calorie in un’ora e, se nel condominio avete le scale, salitele ogni giorno rinunciando all’ascensore.

    Altro segreto riguarda i pasti che non vanno assolutamente saltati perché digiunare non favorisce il dimagrimento, addirittura è controproducente perché rallenta il metabolismo. Meglio semmai rimpiazzare i soliti pasti con alimenti leggeri e dietetici.

    E che dire della colazione? Fatela e anche abbondante, rinunciando piuttosto a pranzi e cene eccessive. Non rinunciate agli spuntini tra un pasto e l’altro ma privilegiate alimenti poco calorici, per esempio frutta o verdure da consumare crude.

    Ricordatevi di non cenare dopo le 20:00 perché coricandovi subito dopo i pasti, il corpo fa più fatica a consumare le calorie.

    Aggiungete pepe o prezzemolo ai piatti per favorire la digestione, difatti il pepe brucia i grassi e il prezzemolo contrasta la ritenzione idrica.

    Infine provate a lavarvi i denti subito dopo i pasti, questo semplice trucco aiuta a ridurre l’appetito.

    Dimagrire in fretta senza sport

    alimenti per dimagrire

    Per dimagrire velocemente senza sport è fondamentale curare l’alimentazione e bere molta acqua ogni giorno, minimo 2 litri.

    Il primo consiglio è introdurre nella dieta quotidiana molta frutta e verdura fresche, utilizzandole anche nella preparazione di primi e secondi piatti, non solo contorni. Evitate però di condirle troppo e consumate la frutta preferibilmente lontano dai pasti.

    In secondo luogo riducete le quantità di cibo a pasto, evitando insaccati, formaggi, fritti, cibi in scatola e dolciumi per tutto il periodo della dieta. Bandite anche bevande gassate e alcolici.

    Limitate l’assunzione di carboidrati ma non eliminateli completamente. Preferite carne magra e pesce.

    Durante la giornata rispettate gli orari dei pasti e non fatene più di 3, colazione, pranzo e cena, fatta eccezione per gli spuntini. A giorni alterni potete rimpiazzare il pranzo con un ottimo frullato dimagrante.

    Oltre all’acqua, bevete tisane e tè disintossicanti che vi aiuteranno a depurare l’organismo. Ottima a colazione l’acqua con limone dall’effetto diuretico e drenante.

    Dimagrire velocemente: l’allenamento

    L’ideale per dimagrire in fretta pancia e cosce è abbinare un allenamento aerobico con un allenamento anaerobico.

    Lo sport anaerobico dura poco e aiuta a tonificare i muscoli mentre quello aerobico come corsa, bici, step, dura più a lungo favorendo il dimagrimento generale.

    Per quanto riguarda gli esercizi da praticare durante la settimana di dieta, eccone alcuni:

    Squat a parete perfetto per dimagrire in fretta le cosce, da praticare con la schiena contro il muro e i piedi divaricati mentre le gambe vengono piegate in modo da sedersi su una sedia invisibile. Si mantiene la posizione per qualche secondo tornando poi a quella di partenza. Si ripete lo squat per 3-4 serie di 10 movimenti ciascuna.

    Gli affondi che vanno eseguiti in piedi, con i piedi divaricati, gli addominali e i glutei contratti. Il ginocchio deve formare un angolo retto con il pavimento, si mantiene la posizione per alcuni secondi e si torna alla posizione di partenza. L’esercizio deve durare minimo una trentina di secondi.

    Quali altri segreti per dimagrire la pancia e le cosce? Eseguite esercizi specifici per bruciare il grasso in queste zone del corpo come quelli appena descritti, così facendo velocizzerete il raggiungimento dell’obiettivo. Un trucco? Dedicarsi al ballo almeno un’ora ogni 2 giorni, favorisce il dimagrimento della pancia e non solo!

    Dimagrire velocemente senza dieta

    perdere peso

    Se vi state chiedendo: “Come faccio a dimagrire velocemente senza dieta?” ricordate che è possibile perdere peso seguendo la vostra solita dieta corretta a patto che introduciate in essa alcuni alimenti che aiutano a dimagrire velocemente come:

    • Peperoncino che diminuisce il senso di fame e accelera il metabolismo grazie alla capsaicina in esso contenuta.
    • Tè verde che permette di dimagrire grazie alla catechina.
    • Mele che contengono molte fibre e acqua favorendo il senso di sazietà. Le migliori sono quelle verdi.
    • Anguria, ricca di acqua e poco calorica.
    • Cetrioli, ricchi di acqua e di vitamina C, utili per combattere la ritenzione idrica e sgonfiare.
    • Cavolfiore che aumenta il senso di sazietà senza apportare grassi.

    E’ anche possibile dimagrire velocemente bevendo molta acqua e appositi frullati detox e dimagranti, da consumare anche al posto del pranzo, perlomeno in alcuni giorni. Ottimi i frullati a base di kiwi, cetrioli, fragole, cocomero.

    Molto utili per dimagrire velocemente gli integratori con acido lipoico, sostanza molto utilizzata nelle diete perché potente antiossidante. Esso agisce migliorando la sensibilità del corpo all’insulina, l’ormone più lipolitico dell’organismo, in questo modo i tessuti hanno bisogno di una minore quantità di insulina per funzionare correttamente e meno insulina equivale a meno grasso.

    Diete proteiche per dimagrire in fretta

    Per dimagrire velocemente 5 Kg è possibile ricorrere alle diete proteiche ma attenzione a non esagerare, difatti forzare il corpo a perdere eccessivo peso in tempi troppo brevi può far male alla salute.

    Anche per quanto riguarda i segreti per non mangiare, fate attenzione: una cosa è aumentare il senso di sazietà cibandosi di alimenti anti-fame come quelli proteici, un’altra rinunciare completamente al cibo.

    Ad ogni modo le diete proteiche si basano sull’incremento delle proteine vegetali e non, nella dieta quotidiana, sia attraverso cibi per dimagrire che ne contengano in quantità sia tramite integratori. La dieta proteica induce il dimagrimento perché riduce i picchi glicemici ed insulinici e favorisce il senso di sazietà rilasciando ormoni gastrointestinali. Inoltre agisce direttamente sul grasso, mantenendo il corpo tonico.

    In generale la dieta proteica non dovrebbe mai durare troppo a lungo, massimo una settimana, onde evitare conseguenze ai reni.