NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Come mantenere il peso forma ed evitare di ingrassare

Come mantenere il peso forma ed evitare di ingrassare
da in Metabolismo, Peso Forma, Peso Ideale
Ultimo aggiornamento:

    peso_ideale_mantenere

    Una volta raggiunto il peso forma, dopo la dieta, il lavoro non è ovviamente finito. Si entra in quella che è chiamata fase di mantenimento, che per alcuni dura quasi tutta la vita. È abbastanza fisiologico, infatti, recuperare i chili persi, soprattutto se sono stati smalti con un regime alimentare un po’ troppo aggressivo. Ecco quindi una serie di consigli per evitare di ingrassare. Questi accorgimenti sono molto utili anche se decidete semplicemente di correggere qualche abitudine alimentare, poco salutare per la linea.

    Non eliminare completamente un cibo

    Eliminare un cibo non fa perdere peso, se non in presenza di eventuali intolleranze, quanto fa crescere la voglia di mangiarlo. È bene quindi non sottrarsi a una dieta varia ed equilibrata, anche per non innescare meccanismi psicologici davvero deleteri. Per ogni pasto, scegliete pure se consumare: pane, pasta o delle patate. È ammesso un solo alimento, tra questi tre. Non eliminate totalmente i dolci, quanto mangiateli a colazione e possibilmente non a merenda.

    Ridurre le porzioni

    Molti esperti hanno già ripetuto che per perdere peso è necessario ridurre le porzioni. Mangiamo troppo. Come fare? I trucchi possono essere diversi.

    Per esempio, non utilizzate i piatti troppo grandi, ma provate a consumare i secondi nei piattini da dessert. Altrimenti vi conviene mangiare con la mano destra, se siete mancini e viceversa. Oltre a ridurre i bocconi, rallenterete anche il ritmo con cui mangiate, favorendo la digestione. Inoltre, andate a occhio: la bilancia a volte inganna, molto meglio fare le porzioni anche in base al volume.

    Mangiare molta verdura

    La verdura fa volume e contiene pochissime calorie. Inoltre, è ricca di vitamine e antiossidanti. Per tutti questi motivi è molto importante mangiarne a volontà. È poi fondamentale assicurarsi ogni giorno 4 porzioni di alimenti ricchi di ferro, di cui le verdure a foglie verdi, ma anche la frutta secca, sono estremamente ricche. Per mangiare meno a pasti, prima di consumate il primo, fatevi una bella insalata mista (potete metterci ciò che desiderate): abbondate con la dose e masticatela lentamente. Vi sentirete subito sazi e soddisfatti.

    Bevete molto, ma evitate gli alcolici

    Una regola fondamentale è bere molto, non solo per idratare il corpo, ma anche per favorire il metabolismo dei grassi: aumentando il consumo di acqua almeno di un litro, e fino a un massimo di 3, possibile bruciare più calorie. Aiuta moltissimo anche il caffè: un paio di tazzine aumentano il metabolismo del 10 percento. Attenzione, però, per motivi di salute non bisogna superare le 4 tazzine al dì. Bisogna evitare assolutamente, invece, gli alcolici, soprattutto a fine pasto.

    531

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MetabolismoPeso FormaPeso Ideale
    PIÙ POPOLARI