Come perdere una taglia velocemente

da , il

    Perdere una taglia

    A volte per sentirsi bene basta perdere una taglia, un chilo o due. Quel classico accumulo di ciccia che abbiamo preso a Natale e non siamo più riusciti a smaltire. Ecco in realtà non c’è bisogno di una dieta per questo, è sufficiente seguire qualche indicazione fondamentale, oltre a fare un bel po’ di movimento. Vedrete che i pantaloni non vi tireranno più sul fianco o la maglietta che vi piaceva tanto non vi segnerà più sulla vita. Qui trovate tre consigli per sconfiggere una taglia in poche settimane, diciamo un paio. Vi ricordo che è importantissimo bere molto.

    Integrate nella vostra dieta le uova e i carciofi perché le prime favoriscono il dimagrimento, fornendo una sensazione di sazietà (vi ricordate cosa vi ho detto sui cibi anti-fame), mentre i carciofi aiutano la digestione dei grassi a fronte di uno scarsissimo apporto di calorie.

    Mangiare yogurt magro: questo alimento, oltre ad essere ipocalorico e saziante, è ideale per sciogliere i rotolini sui fianchi e snellire velocemente il punto vita. Il calcio spinge spinge le cellule adipose a bruciare i grassi in eccesso invece che ad immagazzinarli.

    Infine, fare sport. Scegli tu, la cosa migliore sarebbe un esercizio aerobico, ma anche la piscina o i pesi vanno benissimo. Non puoi stare seduto sul divano e aspettare che il fisico si snellisca. Basta anche andare a camminare due o tre volte la settimana.

    Foto tratte da dietaland.com