Come sgonfiare le gambe con la dieta

Come fare per sgonfiare le gambe? Vi sveliamo tutti i trucchi di alimentazione per renderle snelle e scattanti!

da , il

    Come sgonfiare le gambe con la dieta? Sentirle pesanti e gonfie è un problema abbastanza comune fra le donne, una sensazione che spesso è associata a situazioni di sovrappeso e ritenzione idrica. Se da un lato i chili di troppo non aiutano ad avere gambe snelle e toniche, è anche vero che contribuiscono al gonfiore e alla tendenza dell’organismo a trattenere i liquidi, con tutti gli effetti negativi e ben noti al mondo femminile. Un po’ di fitness può essere d’aiuto ma è fondamentale abbinare ad uno stile di vita sano, anche una buona dieta per sgonfiare gambe e fianchi.

    Poco sodio

    La prima cosa da fare per sgonfiare gambe e polpacci è seguire un’alimentazione equilibrata, riducendo le quantità di sale utilizzato nel condimento delle pietanze. Minimizzando l’apporto giornaliero di sodio si ha la possibilità di snellire le gambe.

    Spezie

    La perfetta dieta per sgonfiare gambe e caviglie deve essere organizzata, quindi, sostituendo il sale con le erbe aromatiche e le spezie che, del resto, apportando anche numerosi benefici all’organismo. Preferite curcuma e zenzero che possono essere annoverati fra i cibi che aiutano a bruciare le calorie.

    Bere

    Per sgonfiare le gambe in una settimana è fondamentale bere molto. Sono consigliati almeno 8 bicchieri, distribuiti nel corso della giornata.

    Più potassio

    L’altro suggerimento per sgonfiare le gambe gonfie consiste nel preferire gli alimenti che hanno un alto contenuto di potassio. Le donne sono spesso carenti di questo minerale che viene rilasciato con il sudore ma soprattutto si disperde durante il ciclo mestruale. Sì, quindi, a pomodori, banane, pesche, fragole e albicocche.

    Fibre

    Infine, per sgonfiare gambe e glutei ricordate che non bastano gli esercizi di fitness ma è importante consumare alimenti ad alto contenuto di fibre. Iniziate la giornata, ad esempio, con una fetta di ananas e un bicchiere di latte. A pranzo, preferite carciofi e broccoli oppure scegliete fra tutti i cibi ricchi di fibre, quelli che desiderate portare a tavola!

    Cereali integrali

    Non possono mancare nell’alimentazione per sgonfiare le gambe anche i cereali integrali che facilitano il drenaggio dei liquidi. Inoltre, ricordate che la tipologia integrale aiuta a dimagrire.