NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Cosa mangiare per dimagrire velocemente

Cosa mangiare per dimagrire velocemente
da in Calorie, Carboidrati, Dieta Dimagrante, Dieta Ipocalorica, Frutta, Prodotti dimagranti, Verdure
Ultimo aggiornamento: Giovedì 31/03/2016 18:48

    Cosa mangiare

    Cosa mangiare per dimagrire più velocemente? Premettendo che improvvisarsi nutrizionisti individuando diete drastiche, come quelle di digiunare o saltare i pasti, sono assolutamente da sconsigliare, ecco allora una semplicissima guida da seguire nella nostra quotidianità per scegliere gli ingredienti giusti a tavola, come abbinarli e consumarli per dimagrire così più in fretta. Il segreto principale è quello di seguire una dieta equilibrata, eliminare alcuni cibi e prediligerne degli altri per ricercare un dimagrimento progressivo senza troppi sacrifici e rinunci.

    carote cesto

    Ovviamente non potevamo non cominciare il nostro elenco di consigli con la la verdura: ingrediente che andrebbe consumato in gran quantità anche quando non dobbiamo dimagrire ma, soprattutto durante una dieta ipocalorica, diventano fondamentali. Priva di calorie e ricche di vitamine e sali minerali, la verdura sarà la vostra alleata nella dieta perché potrete mangiarne, quasi, senza limiti e consumarla cruda o cotta, come spuntino spezzafame o come contorno, come principale piatto o come centrifuga detox.

    frutta dimagrire

    Al secondo posto della classifica dei cibi da dieta spicca la frutta. Ricca di vitamina e povera di calorie, si trasforma nello spuntino ideale. Tuttavia, se state seguendo una dieta ipocalorica è bene non esagerare con le dosi ma mantiene sempre lo scettro dell’ingrediente amico della linea. Tra la frutta fate però attenzione a uva, cachi e fichi.

    cereali integrali

    Durante una dieta ipocalorica è vietato dire addio ai carboidrati: cercate però sempre di prediligere la pasta integrale che aiuta a dimagrire, contiene fibre e aiuta anche chi ha problemi di intestino. Le fibre sono fondamentali per la nostra regolarità: pensate che nella pasta integrale ne troviamo 6 g ogni 100 g. di prodotto. La pasta integrale ha inoltre 30 calorie di media in meno della pasta tradizionale.

    acqua

    L’acqua è fondamentale per il benessere del nostro organismo: quando siete a dieta poi, consumatene almeno due litri al giorno, per eliminare le scorie dell’intestino ma anche per tenere sotto controllo la fame. Prediligete sempre l’acqua naturale che, a differenza di quella gasata, gonfia di meno. Vi dimenticate di bere? Mentre lavorate tenetevi sulla scrivania una bottiglia d’acqua così sarete più propense a finirla nell’arco della giornata. Bevendo più acqua permetterete all’organismo di depurarsi dalle tossine con un’azione drenante e migliorare così anche la ritenzione idrica.

    peperoncini rossi

    Oltre agli ingredienti sani di cui tutti conoscono le proprietà ne esistono alcuni, altrettanto genuini, noti per attivare il metabolismo. Un esempio? Il peperoncino perché contiene la capsaicina, un composto chimico che stimola sia la circolazione sia il metabolismo. Oltre ad aumentare sensibilmente la spinta metabolica (parte del 25%), il peperoncino è anche in grado di favorire il senso di sazietà.

    te verde bustina

    Un buon proposito per iniziare al meglio le giornate? Bevete il tè verde, migliore amico delle donne per dimagrire più velocemente. Da recenti studi è emerso che questa tipologia di tè, oltre ad avere preziose proprietà antiossidanti, contiene l’epigallocatechina-3-gallato che permetterebbe al sistema nervoso di funzionare in modo veloce, bruciando più calorie.

    pollo ferri

    Meglio optare per carni magre e bianche, come tacchino o pollo, perché hanno un contenuto basso di grassi e si inseriscono così perfettamente in una dieta ipocalorica. E poi sapete che durante la digestione delle proteine viene bruciato il 30% circa delle calorie contenute nell’alimento? Accompagnate la carne sempre con della verdura oppure, per variare con dei legumi o dei cereali integrali.

    caffe tazzina

    Ha 2 calorie per tazzina, a patto che sia senza zucchero o altri dolcificanti. Il caffè, bevuto amaro, e con moderazione, può rivelarsi un ottimo alleato per la dieta, si tratta infatti di un alimento termogenico che stimola la combustione dei grassi. Riduce inoltre il senso di fame e aumenta il metabolismo.

    1090

    PIÙ POPOLARI