Crema al basilico, ricetta light

Crema al basilico, ricetta light
da in Cucinare light, Ricette Light
Ultimo aggiornamento:

    crema al basilico

    La crema al basilico è una ricetta light per creare un condimento adatto anche per chi sta seguendo una dieta ipocalorica, in quanto è leggero, fresco e non elaborato. La ricetta è di facile realizzazione e necessita poco tempo per essere creata. Gli ingredienti che la compongono sono facilmente reperibili. L’ingrediente principale di questa ricetta è il basilico, pianta officinale ricca di proprietà benefiche e sostanze nutritive indispensabili per il nostro organismo.

    Il basilico è un’erba officinale che vanta 150 specie differenti. E’ un’erba annuale che può arrivare fino a 50cm di altezza, ha un fusto eretto poco ramificato e grandi foglie di colore verde brillante. I fiori, che sbocciano tra giugno e luglio, sono piccoli e di colore bianco, e ricordano vagamente quelli del timo e l’origano. Famoso per il suo intenso profumo e l’inconfondibile sapore, a differenza di quello che si può pensare, il basilico è di origine asiatica ed è arrivato sulle nostre coste solo nel tardo medioevo. Il suo nome deriva dal greco antico “basilikos” che significa “reale”, per lo stesso motivo in francia è chiamato “herbe royale” che ne sottolinea l’importanza attribuitagli. Il basilico si distingue per le sue proprietà aromatiche, digestive, antipiretiche, sedative e antispasmodiche. Ad uso interno, il basilico viene impiegato nella cura di molte infezioni delle vie urinarie, nelle infiammazioni renali e nei casi di minzione dolorosa. Consumato fresco, facilita e favorisce la digestione. L’infuso si rivela utile in caso di raffreddore, influenza, mal di testa, crampi addominali, nausea e dolori mestruali.

    Una terapia a base di basilico prima del ciclo mestruale, aiuta a ridurre la dismenorrea. Il decotto aumenta la produzione del latte nelle donne in allattamento. Ad uso esterno, il decotto di basilico aiuta a curare le afte, infezioni cutanee e punture di insetti. Per un bagno tonificante e profumato, basta aggiungere l’infuso nell’acqua della vasca. Per mantenere intatte tutte le virtù del basilico, si consiglia di consumarlo fresco.

    60gr di basilico fresco
    succo di 1 limone
    50g di noci
    6 cucchiai di olio e.v.o.
    20 g rucola
    sale e pepe q.b.

    1. Lava le foglie di basilico e ruco e asciugale bene.
    2. Trasferisci la rucola e il basilico, le noci, il succo di limone, l’olio, il sale e il pepe in una ciotola con bordo alto e frulla tutto con un frullatore ad immersione (oppure il classico tritatutto). Frulla fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
    3. Sposta la crema in una ciotola e lascia raffreddare in frigorifero per almeno 1 ora.
    4. Usa la crema fresca sulla pasta oppure su dei crostini, o qualsiasi cosa ti suggerisca la fantasia.

    553

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cucinare lightRicette Light

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI