Cup lasagne di mare, ricetta light monoporzione

da , il

    cup lasagne di mare

    Le cup lasagne di mare, sono una ricetta sfiziosa ed originale per presentare le lasagne in modo diverso e monoporzione. A differenza delle classiche lasagne alla bolognese, queste lasagne sono preparate nelle formine che abitualmente si usano per dolci, piccoli timballi, budini, il cosidetto “pirottino”. Questa preparazione fa sì che il piatto, abitualmente ipercalorico, risulti in quantità minore e monoporzione, così da tenere sotto controllo anche le calorie. Inoltre, la besciamella è preparata con ingredienti alternativi come il latte di soia, consumabile anche da chi soffre di intolleranza al latte. Ma da cosa derivano le intolleranze al latte e derivati?

    I soggetti che soffrono di intolleranza al lattosio, devono evitare il consumo di latte e alimenti che contengono lattosio in generale. L’intolleranza si manifesta nel soggetto attraverso gonfiori addominali, problemi gastrointestinali e diarrea. Questa forma di intolleranza è provocata dalla riduzione o mancanza di enzimi il quale compito è di digerire il lattosio, lo zucchero presente nel latte e derivati. Questi enzimi sono presenti nell’intestino fin dalla nascita e in alcuni soggetti spariscono nella fase del post svezzamento. I sintomi che si manifestano sono piuttosto chiari e precisi. Se l’assumere di latte e derivati vi provoca nausea, diarrea, meteorismo, flautulenza, crampi addominali e spossatezza, vuol dire che ne siete intolleranti ed è bene evitarne il consumo. In ogni caso è bene accertarsene con una visita specialistica. Fortunatamente al giorno d’oggi esistono diverse alternative al latte e i suoi derivati, così da non dover rinunciare ai piaceri della tavola, come nel nostro caso, la tanto amata besciamella.

    Calorie per porz.: 107

    Ingredienti: per 2 pers.

    6 fogli di lasagne fresche

    250gr di gamberi

    1 scalogno

    1 cucchiaio di olio

    sale e pepe q.b.

    Per la besciamella light

    1 cucchiaio di farina Bio 00

    1 cucchiaio di olio

    200ml di latte di soia

    1 pizzico di noce moscata

    1 pizzico di sale

    Preparazione

    1. Priva i gamberi del guscio, tritali e falli rosolare in padella con lo scalogno tritato e un filo d’olio.

    2. Prepara la besciamella: in un pentolino, unisci la farina, la noce moscata e il sale con l’olio, tutto a fuoco basso. Mescola bene il composto fino a che non sarà privo di grumi ed omogeneo (la roux).

    3. Aggiungi il latte di soia sempre mescolando, e continua a mescolare fino a che non otterrai una crema liscia e densa. Spegni il fuoco e lascia da parte.

    4. Prepara le lasagne: fai bollire in una casseruola bassa dell’acqua salata dove ammorbidire i fogli i pasta. Fodera le formine con i fogli di pasta tagliati (io li taglio in due), condisci con il ragù di gamberi e un cucchiaino di besciamella. Crea un altro strato come quello precedente, concludi guarnendo con un gambero intero e semini di sesamo.

    5. Cuoci in forno a 180C° per circa 10min, i bordi della pasta devono dorare.