Curcuma e dieta dimagrante: tutti i benefici della spezia miracolosa

La curcuma è una spezia starordinaria perché nasconde numerosi benefici anche per aiutare a perdere peso

da , il

    La curcuma è una spezia straordinaria perché, oltre ad impreziosire le ricette con il suo profumo delicato, è nota per le sue proprietà brucia grassi conquistando così il titolo di valida alleata nelle lotte contro i chili di troppo. Utilizzata da secoli e presente soprattutto nella tradizione della cucina medio orientale ed asiatica, la curcuma ha viaggiato per il mondo, ha incontrato e convinto nuove culture gastronomiche soprattutto per i suoi straordinari benefici. Ecco una semplice guida sulle proprietà della curcuma e su come sfruttarle in modo efficace per la nostra dieta.

    I benefici dimagranti

    La curcuma è nota per le sue proprietà antinfiammatorie e antiossidanti. E perché aiuta a far perdere peso? Semplicemente perché rientra nei prodotti che mantengono attivo il metabolismo e contribuisce ad un’assimilazione inferiore di zuccheri. Recenti studi hanno inoltre individuato nella curcumina, presente nella spezia, la capacità di interagire con il tessuto adiposo riducendo l’infiammazione. E poi la curcuma aiuta la digestione e aumenta la bile nel fegato aiutando così la ripartizione dei grassi alimentari.

    Come inserire la curcuma nella dieta

    La curcuma andrebbe inserita preferibilmente a crudo o a fine cottura per evitare che la temperatura elevata possa ridurre le proprietà e i principi attivi della spezia. Un consiglio? Associatela al pepe nero, il vostro organismo l’assorbirà più facilmente. Impreziosite le vostre zuppe o i vostri risotti insieme o al posto dello zafferano, oppure aggiungete qualche cucchiaio di curcuma al vostro olio extra vergine, otterrete un olio profumato per arricchire tutti i vostri piatti. E non dimenticatevi di aggiungerla al the verde o alle tisane per un vero effetto detox.

    Quanta curcuma consumare

    Un paio di cucchiaini al giorno di curcuma sono la quantità ideale. Il principale consiglio è quello di non eccedere con le dosi, specialmente in caso di calcoli, gravidanza e allattamento, ma di divertirvi in cucina ad impreziosire le vostre ricette con questa straordinaria spezia. Esistono anche integratori a base di curcumina ma risulta comunque efficace l’uso quotidiano della spezia, specialmente se associato ad un regime alimentare corretto e ad un’attività fisica equilibrata, in aggiunta ai vostri piatti principali. Per una dose maggiore, prova l’infuso fai da te: sciogli la polvere di curcuma nell’acqua tiepida. Diventerà il tuo elisir di bellezza.

    Calorie della curcuma

    Lo sapevate che un cucchiaino di curcuma ha solamente due calorie? Il suo profumo delicato le permette di incontrare numerosi sapori: dal dolce, regalando un gusto speziato e originale, al salato, contribuendo spesso al raggiungimento di un giusto equilibrio. La curcuma, come altre spezie, sono davero efficaci nella lotta contro i chili di troppo quindi date spazio alla fantasia e mi raccomando da domani iniziate a sostituire il sale, nemico delle diete, con la curcuma.