Dieta anti colesterolo, dimagrante ed efficace

Oggi vediamo insieme come impostare, ma anche tutti i cibi da preferire, nella dieta anticolesterolo per scongiurare le gravi patologie.

da , il

    Impostare una dieta anti colesterolo dimagrante e corretta non è difficile: con un po’ di attenzione riuscirete ad individuare tutti i cibi da preferire per la salute di ognuno di noi. Ricordiamo che il colesterolo è sempre presente nel nostro organismo: il problema si pone quando i suoi livelli si alzano, perché questo può causare varie e anche gravi patologie e malattie cardiovascolari. La presenza nel sangue del colesterolo infatti dovrebbe essere intorno ai 150 mg per cento ml e mai superare i 200. Vediamo insieme un programma consigliato, le ricette e i cibi da preferire per tenere sotto controllo il colesterolo.

    Quali cibi preferire per dire addio al colesterolo?

    Chi vuole combattere il colesterolo non può prescindere da una dieta equilibrata e sana. Il menu della dieta anticolesterolo infatti deve comprendere alcuni alimenti che possono aiutare a ridurre il valore del colesterolo “cattivo”, ovvero quello LDL che può portare a patologie gravi come il diabete. Al mattino sarebbe quindi consigliabile non farsi mancare dell’avena che, secondo recenti studi abbasserebbe il colesterolo LDL del 5,63% in sei settimane. Vi piace gustare un bicchiere di vino rosso a pasto? Benissimo, perché secondo uno studio del dipartimento di nutrizione e metabolismo della Universidad Complutense de Madrid, grazie al suo alto contenuto di fibre, il vino rosso aiuterebbe nella riduzione del colesterolo: ovviamente va bevuto con moderazione, senza mai esagerare! Ottima fonte di Omega3, il salmone fresco, da consumare magari sotto forma di deliziosa tartare, aumenta il colesterolo “buono” del 4%. Ottimo anche il cioccolato, non solo per le golose! Secondo uno studio dell’ American Journal of Clinical Nutrition il cioccolato, meglio se fondente, aiuterebbe a ristabilire i valori corretti del colesterolo.

    La dieta anti colesterolo, programma settimanale

    Lunedì

    Colazione: cereali integrali con del latte parzialmente scremato

    Spuntino: uno yogurt magro con un frutto

    Pranzo: 60 g di pasta in bianco con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva e della ricotta

    Merenda: due banane ed uno yogurt

    Cena: pesce al forno con condimento patate lesse

    Martedì

    Colazione: cereali integrali con del latte parzialmente scremato

    Spuntino: due banane ed uno yogurt

    Pranzo: 80 g di pasta in bianco con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva e cereali a scelta

    Merenda: due arance

    Cena: 200 g di filetto di merluzzo e verdura mista

    Mercoledì

    Colazione: cereali integrali con del latte parzialmente scremato

    Spuntino: due mele

    Pranzo: 90 g di riso in bianco con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva ed insalata a volontà

    Merenda: uno yogurt magro e una pera

    Cena: verdura mista e tonno al naturale

    Giovedì

    Colazione: fette biscottate con marmellata

    Spuntino: due banane ed uno yogurt

    Pranzo: 80 g di riso condito con olio; dei legumi

    Merenda: due arance

    Cena: 120 g di salmone e verdura mista

    Venerdì

    Colazione: cereali integrali con del latte parzialmente scremato

    Spuntino: del succo di frutta e dell’albicocche

    Pranzo: 90 g di pasta al pomodoro con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva e legumi a scelta

    Merenda: due mele

    Cena: petto di pollo, verdure e della ricotta.

    Sabato

    Colazione: fette biscottate e caffè d’orzo

    Spuntino: uno yogurt magro con papaja

    Pranzo: 80 g di riso condito con olio; insalata mista

    Merenda: due banane ed uno yogurt

    Cena: 200 g di filetto di merluzzo e verdura mista

    Domenica

    Colazione: cereali integrali con del latte parzialmente scremato

    Spuntino: del succo di frutta e dell’albicocche

    Pranzo: zuppa di zucca e farro ed insalata di pomodori

    Merenda: due arance

    Cena: 200 g di filetto di merluzzo e verdura mista