Dieta collettiva: una famiglia inglese dimagrisce 114 Kg

Grazie alla dieta collettiva una famiglia inglese è dimagrita 114 Kg. I vari componenti famigliari, dalla madre al padre fino al figlio James di 13 anni, erano evidentemente sovrappeso e a causa dei chili di troppo soffrivano anche di salute. Grazie alla dieta collettiva hanno ritrovato la linea e il sorriso.

da , il

    Dieta collettiva: una famiglia inglese dimagrisce 114 Kg

    Una famiglia inglese è dimagrita 114 Kg grazie alla dieta collettiva. Sappiamo tutti quanto sia difficile affrontare le diete dimagranti specialmente se famigliari, amici o partner continuano a concedersi qualunque sfizio. Per questo una famiglia inglese ha letteralmente deciso di unire le forze e di mettersi a dieta, nessuno escluso. Tutti i diversi componenti della famiglia erano evidentemente in sovrappeso, dal figlio James di oltre 100 Kg, ai genitori Denise e Michael Wynne. I risultati della dieta dimagrante collettiva sono stati sorprendenti: 114 Kg persi in totale.

    Dimagriti grazie alla dieta collettiva

    La famiglia Wynne di Hartlepool, nella contea di Durham, soffriva da tempo di sovrappeso, incluso il figlio James che a soli 13 anni pesava oltre 100 Kg e, come ha affermato la madre, “soffriva di cuore, di fegato, di ipertensione”.

    I genitori hanno preso in mano la situazione optando per la dieta collettiva. Le abitudini di casa sono letteralmente cambiate rimpiazzando i tipici pasti takeaway con piatti casalinghi, sani ed equilibrati.

    Il risultato? Mamma Denise ha perso 61 Kg, papà Michael ha perso 32 Kg, James da 100 Kg è passato a 88 Kg.

    Questo dimagrimento collettivo ha migliorato anche la salute dei vari famigliari. Denise, la madre, ha affermato, “Ora non ho più bisogno della macchina per l’apnea notturna né degli inalatori per l’asma” e a proposito del figlio si è dichiarata felice di vederlo più “Determinato a raggiungere il suo obiettivo. Esce molto rispetto a prima ed è fiducioso”.

    Per non parlare del marito Michael che a sua volta soffriva di vari disturbi legati al sovrappeso: prima del dimagrimento aveva avuto un infarto e un ictus in seguito a un intervento chirurgico a cuore aperto.

    La dieta collettiva che ha fatto dimagrire la famiglia Wynne

    La dieta collettiva scelta dalla famiglia Wynne non era particolarmente rigorosa ma sicuramente salutare. E’ bastato infatti sostituire i cibi spazzatura e i piatti takeaway con lasagne, chow mein di pollo fatti in casa e altre squisitezze rigorosamente preparate tra le pareti domestiche con ingredienti freschi e sani, per raggiungere risultati incredibili.

    Un ruolo non meno considerevole lo ha avuto l’idea di seguire la dieta insieme, incoraggiandosi a vicenda. Spesso infatti le diete risultano difficili perché ci si sente soli nell’affrontare il dimagrimento, visto che comporta alcuni sacrifici e richiede molta forza di volontà.

    La famiglia Wynne ha capito che l’unione fa la forza anche quando si tratta di dimagrimento.

    Dolcetto o scherzetto?