Dieta contro la cellulite: la guida dimagrante

Combattere la cellulite in estate

Cercate una dieta contro la cellulite per affrontare la prova costume e dire addio a questo inestetismo? Per un’azione rapida e dal risultato ottimale serve una guida dimagrante che vi aiuti a perdere qualche chilo ma soprattutto che agisca sulle zone critiche. La cellulite infatti si può combattere con un regime ipocalorico ed equilibrato anche perché, quando siamo al mare o in vacanza, fare movimento diventa più facile con la conseguenza che anche gli esercizi o un po’ di fitness diventano un divertimento. In spiaggia, ad esempio, non rimanete con le mani in mano ma cercate di darvi da fare con una bella nuotata o con una passeggiata sul bagnasciuga: l’acqua fresca di mare poi, ha un effetto quasi immediato che vi aiuta a sentirvi e vedervi più toniche e più belle. Ovviamente la vostra lotta alla cellulite non potrà prescindere anche da una dieta ipocalorica, equilibrata e controllata. Ecco come fare.

La dieta anticellulite
Una dieta anticellulite non deve essere per forza troppo ipocalorica ma semplicemente dovrà comprendere tutti gli alimenti ideali per combattere la ritenzione idrica. Ecco una dieta tipo contro la cellulite che vi aiuta ad inserire nella vostra alimentazione tutti i cibi migliori e più sani. A colazione potrete consumare una tazza di caffè con del latte parzialmente scremato (200 ml) e delle fette biscottate con marmellata biologica. Come spuntino di metà mattina sarà invece perfetto uno yogurt magro alla frutta e per pranzo degli gnocchi di patate al pomodoro (150 g), con parmigiano grattugiato (5 g) , contorno di insalata verde (200 g) 30 calorie e come dolce una pera (150 g). A merenda, soprattutto in estate, consumate dell’ananas fresca; per cena invece è perfetto un minestrone di verdura (200 g) con parmigiano grattugiato (5 g), del nasello al pomodoro e capperi accompagnato da pane integrale e come dolce dell’uva bianca (200 g). Oppure potrete consumare a colazione uno yogurt magro con del succo di prugna e due fette biscottate, come spuntino del tè verde, a pranzo 150 g di involtini di tacchino ripieni di spinaci, con un’insalata mista e 50 gr di pane di segale. Per merenda una macedonia e a cena una minestra con 150 g di patate e 200 g di piselli, cipolla e prezzemolo accompagnata da un’insalata. Ricordate anche di inserire nella vostra dieta delle tisane come quelle a base di centella asiatica, perfetta per contrastare l’insufficienza venosa, Ribes nigrum e l’estratto di mirtillo.

La ginnastica estiva per combattere la cellulite
In estate potete fare moltissimo per combattere la cellulite. Approfittate delle vostre vacanze, al mare o in montagna, per fare movimento. In spiaggia potrete concedervi delle lunghissime passeggiate sul bagnasciuga ma anche fare acquagym in mare: sono ottimi esercizi per contrastare la cellulite! Non dimenticate poi il nuoto, uno degli sport più completi che coinvolge tutti i muscoli del corpo. Anche in montagna, per quando riguarda lo sport non avrete che l’imbarazzo della scelta. Potrete decidere per delle passeggiate ma anche per giri in bici, per allenare le gambe e per ridurre la cellulite. Ovviamente anche in vacanza è bene continuare i trattamenti estetici che fate durante l’anno: utilizzate quindi la vostra solita crema anticellulite, un valido aiuto dopo lo sport e la dieta.

Segui Pour Femme

Mercoledì 11/06/2014 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su