Dieta del cioccolato: uomo americano perde 90 chili

Dieta del cioccolato: uomo americano perde 90 chili
da in Bulimia, Cioccolato, Colesterolo, Obesità, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    Dieta cioccolato dimagrire

    Mangiare costantemente cioccolato e perdere peso non è fantascienza, ma è quello che è successo ad uomo americano, Peter Ajello, italo-americano che vive in Florida, che ha perso ben 90 kg con una dieta a base di cioccolato e tanta attività fisica. Pensate che l’uomo, prima di decidere di mettersi a dieta consumava la bellezza di 24.000 calorie al giorno, ovvero 1.000 all’ora. Rifletterei sul fatto che il fabbisogno di un uomo medio sarebbe di circa 2.500 calorie… L’obesità dell’uomo l’ha portato ad avere un infarto, fatto che lo ha portato a prendere la decisione di dimagrire.

    Assuefatto dal cibo spazzatura di cui si cibava giornalmente, intraprendere una dieta per quest’uomo sarebbe stato un vero e proprio problema. Il dietologo ha così deciso per un programma alimentare davvero particolare basato su cibi sani e alcune barre di cioccolata fondente.

    Proprio il cioccolato lo ha aiutato a superare le numerose crisi di astinenza dovute ai tantissimo dolci di cui l’uomo si rimpinzava giornalmente. Uno spiraglio di luce per tutti i golosi che devono dimagrire ma che, al solo pensiero di abbandonare gli amati dolci, rinunciano al loro proposito.

    L’uomo prima della dieta pesava 203 chili: la sua obesità era dovuta alla vita sedentaria e al consumo giornaliero di hamburgers, dolci e pizza.

    Pensate che la sua storia e la notizia del suo dimagrimento hanno avuto un tale successo che è attesa anche l’uscita di un libro-biografia dell’uomo.

    300

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BulimiaCioccolatoColesteroloObesitàPrimo Piano
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI