Dieta del minestrone: come variarla con le ricette regionali

da , il

    Vi abbiamo già parlato della dieta del minestrone: se vi piace la verdura è quello che fa per voi. Alla lunga però la poca varietà delle ricette può rischiare di annoiare, diventando così meno efficace.

    Vediamo quindi come variarla con le ricette regionali direttamente dalla Toscana, Napoli e Milano.

    Il minestrone alla toscana - ingredienti per 4 persone

    una cipolla

    uno spicchio d’aglio

    cinque cucchiai d’olio

    un porro

    50 grammi di prosciutto

    un chilo di fagioli già lessati

    rosmarino

    due cucchiai di salsa di pomodoro o concentrato di pomodoro

    sale

    pepe

    Preparazione

    Fate rosolare l’aglio, la cipolla e 3 cucchiaini d’olio extravergine di oliva insieme al prosciutto tritato si aggiunge il porro ben tagliato e 500 grammi di fagioli già lessati. Versare la salsa di pomodoro diluita in parti uguali con acqua. Dopo un quarto d’ora di cottura a fuoco lento si uniscono gli altri ingredienti, lasciando cuocere.

    Il minestrone alla napoletana – ingredienti per 4 persone

    una cipolla

    due spicchi di aglio

    mezzo chilo di zucca

    150 grammi di fagioli freschi

    due piccole rape

    100 grammi di piselli

    sei pomodori maturi

    una costola di sedano bianco

    basilico

    prezzemolo

    olio

    pepe

    parmigiano grattugiato

    150 grammi di riso

    sale

    due litri di acqua

    Preparazione

    Oltre alla normale procedura seguita per la preparazione del minestrone dietetico è importante soffriggere il prezzemolo, il basilico, l’aglio e la cipolla finemente e friggere il tutto in una pentola a fuoco basso con mezzo bicchiere d’olio. Cercate di limitare la quantità di olio e parmigiano per renderlo più dietetico.

    Il minestrone alla milanese- ingredienti per 4 persone

    una cipolla

    un etto di pancetta quadrata

    sedano

    carota

    prezzemolo

    un etto di erbette

    qualche spinacio

    due zucchine

    un etto di fagioli

    tre o quattro patate

    tre etti di verza

    basilico

    quattro o cinque pomodori

    uno spicchio d’aglio

    tre etti di riso

    olio

    burro

    sale

    formaggio grattugiato

    Preparazione

    In una pentola fate soffriggere una cipolla tritata con olio e burro, della pancetta tagliata a dadini, sedano e carote affettati. Quando le verdure si saranno appassite aggiungete le erbette, gli spinaci, due zucchine,la verza, dei fagioli freschi e le patate. Aggiungete l’acqua e lasciate prendere il bollore. Tritate dei pomodori con abbondante basilico, uno spicchio d’aglio e del prezzemolo e aggiungetelo alle altre verdure e salate. Quando il tutto sarà quasi pronto versate il riso pulito e completate la cottura.

    Ricette tratte da dieta-del-minestrone.it e ricette.leonardo.it