Dieta del minestrone per depurarsi prima di Natale

da , il

    Abbiamo parlato in diverse occasioni del Natale di quanto sia importante non esagerare con i peccati di gola. Purtroppo tutti quei dolci buonissimi sono letali per la linea, contengono tantissime calorie e una fette di panettone equivale quasi a un pasto. Terribile pensare in quest’ottica. Detto questo non possiamo neanche guardare gli altri che mangiano. Vi consiglio una piccola dieta a base di minestrone per purificare un pochino il vostro corpo. Nulla di pesante o troppo impegnativo, solo un menù leggero per i giorni che precedono le festività.

    Per certi versi assomiglia alla dieta vegetariana perché eliminiamo le proteine di origine animale a favore delle verdure. Il minestrone ha il vantaggio di essere diuretico e depurativo, come tutti gli alimenti composti in larga misura di acqua e, grazie alla presenza delle verdure è anche fonte di sali minerali e vitamine.

    Vi consiglio di variare quanto possibile, magari con delle ricette mono-verdura. Non so un giorno fate un passato misto, il giorno dopo una crema di zucca, poi di piselli, poi zucchine e patate. Non c’è bisogno che siano tanto brodose, possono essere anche dense. Se poi le volete proprio cremose, aggiungete un pugnetto di riso a persona.