NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Dieta del pompelmo, aiuta davvero a perdere peso?

Dieta del pompelmo, aiuta davvero a perdere peso?
da in Calorie frutta, Dieta Dimagrante, Frutta, Perdere Peso
Ultimo aggiornamento:

    pompelmo dieta funziona davvero

    Amatissima dalle star ma non solo, la dieta del pompelmo torna oggi alla ribalta per le sue proprietà dimagranti e anti grasso. Ma siamo sicuri che il pompelmo sia veramente così miracoloso come si narra? Hanno deciso di vederci chiaro i ricercatori dell’Università dell’Arizona di Tucson (Usa) che grazie ad uno studio in marito hanno verificato se il pompelmo possa effettivamente agire contro i grassi del sangue e aiutare la pressione arteriosa. Vediamo quindi insieme se la dieta del pompelmo è davvero così affidabile.

    La ricerca è anche stata pubblicata online su Metabolism e ha coinvolto 74 adulti sovrappeso od obesi che prima hanno seguito una dieta di preparazione di tre settimane, che prevedeva un consumo minimo di frutta e verdura.

    In questo modo una volta che avrebbero iniziato a consumare il pompelmo, gli effetti di questo frutto sarebbero stati più chiari. Il secondo step dello studio infatti ha diviso i volontari in due gruppi: il primo ha continuato con la dieta del primo step mentre il secondo ha aggiunto mezzo pompelmo rosa tre volte al giorno da consumarsi un quarto d’ora prima dei pasti.

    Lo studio è continuato per sei settimane ed ha evidenziato che il gruppo che consumava il pompelmo ha avuto una perdita di peso davvero modesta, circa -0,6 kg in media con dimagrimento soprattutto nella zona della circonferenza vita (-2,4 cm contro -1,2 del gruppo di controllo) e riduzione della pressione (-3,2 mmHg rispetto a -0,3) e dei livelli di colesterolo Ldl, «cattivo» (-18,7 mg/dL contro -8,5).

    Secondo gli esperti il merito di questo risultato sarebbe da attribuirsi all’esperetina e alla naringenina che sono due flavanoni, un sottogruppo dei flavonoidi, in grado di prevenire la formazione di placche aterosclerotiche.

    E come sottolinea Daniele Del Rio, docente di Nutrizione umana all’Università di Parma: “Anche con le dosi che si raggiungono con una dieta semplicemente ricca di frutta e verdura. Vedremo se ricerche future confermeranno queste promettenti osservazioni”.

    “Non è la prima volta che al pompelmo vengono attribuiti effetti favorevoli sul colesterolo, sui trigliceridi e sulla pressione arteriosa — dice Domenico Sommariva vicepresidente della sezione lombarda della Società italiana per lo studio dell’arteriosclerosi — si tratta comunque di studi ancora da valutare con molta cautela, anche perché non è facile attribuire certi risultati a un unico componente della dieta”.

    436

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Calorie fruttaDieta DimagranteFruttaPerdere Peso
    PIÙ POPOLARI