Dieta dell’insalata, aiuta a dimagrire e ad allontanare le malattie

da , il

    dieta dell insalata gustosa e salutare

    La dieta dell’insalata è un vero toccasana per il nostro benessere ma anche per la linea. Consumare spesso insalata è infatti raccomandato dai nutrizionisti, perché questo tipo di verdura è uno dei contorni migliori che può accompagnare i nostri piatti di carne o pesce. Un alimento sano e rinfrescante, molto adatto soprattutto in estate. Ricordate poi che l’insalata verde è ricca di fibre che aiutano le funzionalità dell’intestino e che ci regalano un senso di sazietà, aiutandoci anche a non ingrassare troppo. Per un pranzo leggero in riva al mare, cosa c’è di meglio di una semplice insalata verde?

    Attenzione però al miraggio delle “insalatone” che spesso nei bar e ristornati sostituiscono un pranzo. Queste insalatone infatti, possono essere molto più caloriche di un pasto normale perché vengono arricchite con tantissimi ingredienti che ne vanificano la leggerezza.

    L’insalata verde, o con ingredienti light, invece, è ricca anche di antiossidanti come ad esempio la vitamina C ed E, acido folico, licopene, e alfa-e beta-carotene: ci aiutano così a proteggere il nostro organismo dai danni dei radicali liberi e sono un toccasana soprattutto in estate, per aiutare la bellezza della pelle.

    Inoltre è anche stato verificato un nesso tra maggiore consumo di insalate a foglia verde e minore insorgenza di malattie, come alcuni tipi di tumore. In un recente studio condotto dal National Cancer Institute è stato sottolineato come chi segue una dieta ricca di frutta e verdura ha un più basso rischio di sviluppare tumori. In particolare gli effetti positivi si fanno sentire sulle persone che abusano di alcol e fumo di sigaretta. Da inserire in grande quantità nella dieta sono fagioli e piselli, fagiolini, peperoni, pomodori, carote, mele, pesche noci, pesche, prugne, pere e fragole.

    Oltre che per la salute poi, le insalate sono un toccasana per la linea perché contengono pochissime calorie ma soddisfano l’appetito. Una recente ricerca condotta dall’ Ohio State University, ha dimostrato come certi tipi di frutta, come ad esempio l’avocado, sono perfetti per prevenire cancro e malattie cardiache, perché contengono alfa-carotene e beta-carotene.

    Le insalate verdi vanno poi condite con olio d’oliva: chi consuma molto olio d’oliva e verdure crude ha un tasso di mortalità inferiore rispetto a chi non lo fa, come sottolineato da un recente studio italiano sull’argomento.