Dieta della frutta: cosa mangiare durante la giornata

da , il

    dieta della frutta benessere

    La dieta della frutta è un toccasana per il nostro benessere: utile a dimagrire, va però detto che questo tipo di alimentazione dovrebbe essere seguita sempre. Un minimo di 5 porzioni di frutta al giorno, assicurano un giusto e corretto apporto di vitamine e nutrienti per il nostro corpo. La frutta e la verdura non dovrebbero mai mancare in ognuno dei parti giornalieri: come sappiamo però, sono davvero poche le persone che rispettano queste regole, semplici ma che possono davvero cambiare il nostro stato di salute. Vediamo oggi insieme due programmi che possono essere seguiti per una settimana, utili per dimagrire e depurare il nostro organismo.

    Dieta della frutta: programma

    Lunedì

    Colazione: 1 yogurt intero magro con mele cotte Pranzo: frullate una mela e una carota e accompagnate con un panino con pomodoro e formaggio. Come spuntino una arancia e per cena uno risotto con pesce e un trancio di pesce spada, insalata mista e pane integrale.

    Martedì

    Colazione: 1 tazza di latte p.s., macedonia di frutta. Per pranzo un panino integrale con prosciutto cotto e un frullato di frutta. Per lo spuntino: 1 mela, per cena delle pennette con verdure, insalata mista e pesce al cartoccio.

    Mercoledì

    Colazione: 1 tazza di latte p.s. con cereali e una mela. A pranzo un toast con prosciutto e formaggio e un frullato di frutta. Spuntino, una mela e per cena pasta con melanzane, pesce al forno, verdure cotte e un pane ai cereali.

    Giovedì

    Colazione: una tazza di latte con un po’ di ananas, Pranzo: spremuta d’arancia e un panino con mozzarella, pomodoro e una insalata, Spuntino: una pera e per cena: riso con verdure e formaggio magro, insalata mista e pane integrale.

    Venerdì

    Colazione: yogurt magro, una fetta di pane integrale con miele, Pranzo: un panino con prosciutto cotto e formaggio fresco e come spuntino una mela. Per cena delle orecchiette con le cime di rapa, una fettina di carne con il limone e verdure miste.

    Sabato

    Colazione: uno yogurt con fiocchi di avena e una spremuta d’arancia. Per pranzo: frullato di frutta e verdura e un toast con una fetta di prosciutto e di formaggio. Spuntino: 1 kiwi Per cena degli gnocchi conditi con pomodoro fresco e una fetta di pane integrale.

    Per mangiare frutta a volontà nella nostra dieta quotidiana, ecco qualche suggerimento!

    Dieta dimagrante: frutta e verdura a volontà

    Depurarsi con frutta e verdura

    Frutta, il kiwi migliora la salute

    Frutta da bere: la differenza tra frullati e frappé