Dieta delle verdure: da preferire carote, zucche e broccoli

da , il

    La nostra dieta dovrebbe essere sempre ricca di frutta e verdura un toccasana per la salute. Questi alimenti però vanno scelti anche in base alle loro proprietà: gli ortaggi di colore giallo verde infatti, proteggono il cuore e i tessuti. Questi alimenti infatti, hanno ottime proprietà antiossidanti come confermato da uno studio pubblicato su Jama dai ricercatori del Centers for Disease Control and Prevention di Atlanta guidati da Chaoyang Li. L’alfa-carotene protegge da patologie cardiovascolari e dal cancro. Ricordiamo infatti che l’alimentazione equilibrata a ricca di verdure è uno dei modi per prevenire queste malattie.

    Lo studio compiuto ha preso in esame 15.318 soggetti dai 20 anni: sono stati sottoposti ad analisi del sangue dal 1988 al 1994 fino al 2006. Di tutti i casi presi in esame sono stati riscontrati 3.810 decessi: le persone con livelli ematici più alti della sostanza sono anche quelli più protetti da malattie come cancro o patologie cardiovascolari.

    Gli ortaggi giallo-arancione come carote e zucca e i vegetali verde scuro come broccoli, fagiolini, piselli, spinaci, bieta e foglie di lattuga sono ricchi di alfa carotene.

    L’alfa-carotene è simile al beta-carotene ma è anche più efficace, per quanto riguarda il cancro, poiché inibisce lo sviluppo delle cellule tumorali nel fegato, cervello, e pelle.

    Consumare questi alimenti vuol dire quindi impostare un’alimentazione tesa ad assicurare il benessere del nostro corpo ma soprattutto a prevenire malattie gravi come il cancro e le patologia cardiovascolari.