Dieta dello yogurt: la versione invernale

Dieta dello yogurt: la versione invernale
da in Antiossidanti, Dieta Ipocalorica, Frutta, Primo Piano, Verdure
Ultimo aggiornamento:

    La classica dieta dello yogurt, ottima in estate, può essere anche adattata ad un regime più freddo ed invernale. Basterà prevedere in ogni pasto un piatto caldo, come un passato di verdure. Anche la mattina potrete aggiungere un passato di mela, facendole cuocere in acqua fino ad ottenere una purea.

    Anche la classica insalata mista può essere sostituita con verdure cotte o grigliate, più invernali.

    Ecco la dieta, da seguire per non più di 5 giorni.

    Primo giorno

    Appena svegli: 1 bicchiere d’acqua naturale fresca o leggermente intiepidita.
    Colazione: 1 tazza di tè leggero, senza zucchero; 300 g di yogurt magro.
    Pranzo: un piatto di brodo vegetale (da preparare preferibilmente con verdure fresche o surgelate; se hai fretta, o pranzi al bar sciogli in una tazza d’acqua bollente una bustina di brodo liofilizzato per bambini, che troverai in farmacia); 300 g di yogurt magro.

    Ore 17: una tazza di tè senza zucchero; 300 g di yogurt magro; frutta a volontà (mele, pere, ananas, kiwi, agrumi).
    Cena: minestrone di verdura; 300 g di yogurt magro.
    Prima di dormire: 1 tazza di camomilla;
    3 prugne secche.

    Secondo, terzo, quarto e quinto giorno

    Appena svegli: 1 bicchiere d’acqua naturale fresca o leggermente intiepidita.
    Colazione: 1 tazza di tè leggero senza zucchero; 300 g di yogurt magro; 3 biscotti secchi integrali oppure un cucchiaio di fibre alimentari.
    Pranzo: un piatto di brodo vegetale; 300 g di yogurt magro; frutta mista a volontà (mele, pere, ananas, melone, kiwi, agrumi).
    Ore 17: una tazza di tè leggero senza zucchero; 300 g di yogurt magro; frutta mista a volontà (mele, pere, ananas, melone, kiwi, agrumi).
    Cena: pesce alla griglia, al sale, bollito o al vapore; insalata mista di verdura condita con limone e un cucchiaino d’olio extravergine d’oliva; un panino integrale; una spremuta d’arancia senza zucchero.
    Prima di dormire: 1 tazza di camomilla con un cucchiaino di zucchero; 3 prugne secche.

    346

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AntiossidantiDieta IpocaloricaFruttaPrimo PianoVerdure

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI