Dieta detox 15 giorni: menù e schema per dimagrire

Un menu completo per una dieta detox di 15 giorni che vi consentirà di recuperare benessere e vitalità. Uno schema semplice e la scelta di alimenti giusti per eliminare le tossine dal nostro organismo. Consigli pratici per una dieta detox che, accompagnata da attività fisica, avrà un sorprendente effetto dimagrante.

da , il

    Quale periodo migliore della primavera per una dieta detox di 15 giorni? Come è noto, è consigliato seguire questo regime alimentare per almeno due volte l’anno in modo da depurare il nostro organismo. Il menu della dieta detox prevede il consumo di molta frutta e verdura le quali rigenerano le cellule del nostro corpo liberandole dalle tossine in eccesso. E’ dunque, un regime alimentare che ci consente di recuperare energie e benessere. Inoltre, la dieta detox ha un effetto dimagrante grazie ad un’alimentazione sana e povera di calorie. Non a caso, gli alimenti della dieta detox sono privi di grassi e zuccheri che provocano gonfiore e ritenzione idrica. Nei praragrafi che seguono vi daremo una serie di consigli per seguire la vostra dieta detox, fornendovi anche un menu completo per la durata di 15 giorni.

    In certi periodo ci sentiamo davvero affaticati e fuori forma come ci dimostrano la pelle spenta e con imperfezioni, piuttosto che il gonfiore addominale o un’eccessiva ritenzione idrica. Questi sono i momenti in cui iniziare una dieta detox. Essa presenta numerosi vantaggi:

    - la rigenerazione dei tessuti

    - una funzione digestiva ottimale

    - un miglioramento del sistema cardiovascolare

    - un effetto ringiovanente su tutti gli organi

    - una riduzione considerevole di massa grassa

    La dieta detox funziona e per godere dei suoi benefici bisogna introdurre nella propria dieta alcuni alimenti ed eliminarne altri. Via alimenti contenenti glutine, zucchero, cibi fritti. Sì, invece, a cereali (quinoa, grano saraceno, avena), proteine vegetali (legumi), frutta fresca o secca e verdura (broccoli, cavolfiori, carciofi, verdure a foglia verde ecc.).

    Fondametale nella dieta detox è l’apporto di liquidi sia sotto forma di acqua naturale che di centrifugati e frullati. Gli alimenti che vi abbiamo indicato potranno essere appunto mixati in saporite e dissetanti bevande.

    Un’altra componente importante nella dieta detox è l’attività fisica che, insieme alla dieta, svolge un’efficace azione disintossicante per l’organismo eliminando tossine e “bruciando” i grassi. Dunque, tra gli impegni della giornata occorre dedicare un pò di tempo anche all’attività fisica che potrà consistere in passeggiate all’aria aperta, jogging, ciclismo, nuoto e così via. Un impegno sano da cui deriva anche un effetto dimagrante della dieta detox.

    Dieta detox menu 15 giorni

    detox menu 15 giorni

    Vi forniamo ora utili consigli ed un menu completo per una dieta detox di 15 giorni.

    Lo schema da seguire non è complesso: basterà avere la pazienza di ripetere, più o meno, la stessa routine fino a completare il periodo di giorni stabiliti.

    1° giorno

    colazione : 1 vasetto di yogurt magro, 2 cucchiai di müsli integrale, 1 ciotola di fragole

    pranzo : 1 piatto di riso integrale preparato con piselli e verdura cruda (pomodori, zucchine, carote) tagliata a dadini.

    cena : 1 porzione di branzino al forno con rosmarino tritato, broccoli e asparagi al vapore, 3 gallette di riso.

    2° giorno

    colazione : 1 bicchiere di latte scremato, 3 gallette di riso

    pranzo : 1 piatto di passato di verdura con crostini di pane, radicchio in insalata, 1 galletta di riso

    cena : 1 petto di tacchino saltato con erbe aromatiche e succo di limone, carote e zucchine al vapore con funghi, 1 panino integrale.

    3° giorno

    colazione : 1 coppetta di macedonia di frutta mista con 1 cucchiaio di yogurt, 3 gallette integrali, 1 caffè d’orzo.

    pranzo : 1 porzione di vitello cucinato con succo di limone e vino bianco, insalata verde mista, 1 panino integrale.

    cena : 1 insalata di pasta con mais, dadini di tofu, cuori di palma, mela verde, condita con aceto balsamico.

    4° giorno

    colazione : 1 vasetto di yogurt magro, 2 fette biscottate integrali, 1 bicchiere di spremuta di agrumi.

    pranzo : 1 trancio di salmone al forno al limone, spinaci gratinati con 1 cucchiaio pangrattato e parmigiano, 1 pacchetto di cracker.

    cena : 1 piatto di penne gratinate al forno con 30 g di mozzarella, basilico fresco, pinoli e pecorino.

    5° giorno

    colazione 1 bicchiere di latte scremato, 1 tazza di caffè d’orzo, 2 cucchiai di fiocchi di cereali, 1 mela

    pranzo : piatto di caprese (1 mozzarella e pomodori), cetrioli, carote e rucola, 1 panino

    cena : fagioli bianchi 5 cucchiai, 1 trancio di tonno alla griglia con salvia e alloro, scarola

    6° giorno

    colazione : 1 tazza di latte, 4 biscotti secchi, caffè d’orzo.

    pranzo : pasta con ricotta; asparagi lessati 1 panino, una mela.

    cena : vellutata di zucca e zucchine con crostini di pane, cavolfiori al vapore, una pera.

    7° giorno

    Colazione : una spremuta di arancia, 1 fetta piccola di pane integrale, un cucchiaino di marmellata, caffè d’orzo

    Pranzo : petto di tacchino ai ferri; insalata mista, 1 panino integrale; una banana.

    Cena : quinoa e ceci cotti in insalata, carote crude, 1 panino integrale; una pera.

    8° giorno

    Colazione : una spremuta di arancia o di pompelmo, 3 fette biscottate, 1 yogurt

    Pranzo : cous cous alle verdure, frutti di bosco 1 porzione

    Cena : coniglio alle verdure, patate lesse, indivia, 1 mela

    9° giorno

    Colazione : caffè d’orzo, 1 yogurt, 3 biscotti integrali.

    Pranzo : risotto con zucchine, insalata mista, 1 ciotola di macedonia di frutta fresca.

    Cena : gamberoni alla griglia, sedano, carote e finocchi, 1 panino integrale,1 kiwi.

    10° giorno

    Colazione : 1 tazza di latte scremato, 2 fette biscottate con miele, caffè d’orzo

    Pranzo : nasello ai ferri, pane integrale, zucchine trifolate, un frutto a piacere.

    Cena : pasta integrale con melanzane alla griglia, insalata con cipollotti, una pera.

    11° giorno

    Colazione : una spremuta di pompelmo, 1 panino integrale, un cucchiaino di marmellata o miele, caffè d’orzo.

    Pranzo : verdure crude in pinzimonio, 1 mozzarella, 1 panino integrale; melone d’inverno.

    Cena : due uova al tegamino, asparagi, 1 panino integrale, ananas

    12° giorno

    Giorno libero: attenzione a non esagerare.

    E’ concesso un dolce da scegliere tra: 2 palline di gelato, mousse ai frutti di bosco, budino al cioccolato

    13° giorno

    Colazione : cappuccio d’orzo, 4 biscotti integrali, 1 kiwi

    Pranzo : insalata verde con un uovo sodo e dadini di primo sale, pane integrale, una banana.

    Cena : zuppa di ceci, fagiolini al vapore, macedonia di frutta mista

    14° giorno

    Colazione : una spremuta di arancia , 1 panino integrale, un cucchiaino di marmellata, caffè con dolcificante

    Pranzo : hamburger vegetariano, carote saltate in padella, 1 panino integrale, macedonia

    Cena : zuppa di lenticchie, petto di pollo ai ferri, carciofi al vapore, 1 pera

    15° giorno

    Colazione : macedonia di frutta fresca, 1 yogurt, 2 gallette di riso

    Pranzo : orecchiette con cime di rapa, cavolfiore lessato, ananas

    Cena : 2 spiedini di carne, fagioli bianchi di Spagna, mela

    Due settimane sono il tempo necessario affinchè il corpo attivi i meccanismi di disintossicazione che durante la prima settimana possono scatenare alcuni sintomi fastidiosi come mal di testa, qualche brufolo, stanchezza, ecc.

    Resistendo per 15 giorni, questa dieta detox aiuta a sentirsi meglio e pieni di vitalità.

    Tuttavia, se una dieta detox di due settimane vi scoraggia o pensate di non avere sufficiente forza di volontà, ci sono valide alternative come la dieta detox 3 giorni, 5 giorni o di una settimana.

    Foto di abimansoor e ponce_photografy