Dieta di Natale per non prendere peso

da , il

    La dieta di Natale si preannuncia ricca di calorie? Manca circa un mese a questa bellissima festa e per non prendere peso durante i pranzi e le cene è necessario cominciare da subito un piano d’attacco. Siete davanti allo specchio ad ammirare la vostra linea non proprio perfetta? Attenzione perché tra poche settimane comincerà il periodo più goloso dell’anno e la preoccupazione di molte persone è quella di mettere su chili di troppo. Come fare a stare un po’ attenti a tavola ed evitare di ingrassare più del dovuto? Ovviamente nessuno vi chiede di rinunciare ai golosissimi pranzi e alle cene di Natale e capodanno, anche perché uno strappo alla regola non può che fare bene all’umore. Quello che invece dovrete cercare di evitare sono gli eccessi e limitare le quantità di cibo nel piatto!

    Dieta di Natale, attenzione alle quantità

    Il primo consiglio è infatti proprio questo, ovvero di cercare di limitare le quantità di cibo che ingerite. Non rinunciate a nulla, assaggiate tutto ma ricordandovi che un assaggio non sono certo tre porzioni di pandoro! Il secondo consiglio è quello di non esagerare anche nelle cene e nei pranzi normali. In questo periodo soprattutto, dopo un pranzo luculliano, è bene la sera limitare la propria cena ad una tisana e un po’ di riso in bianco, sia per la digestione che per la linea. Cercate poi di fare un po’ di movimento: se siete in montagna andate a sciare, a pattinare e a fare qualche passeggiata. Anche se siete in città un bel giro a piedi o in bicicletta vi farà sentire subito più leggeri e in forma e aiuterà la digestione.

    Consigli per non ingrassare a Natale

    Idratatevi sempre molto e questo significa bere almeno due litri di acqua al giorno ma non solo: non dimenticatevi anche delle tisane depurative, perfette per sentirvi subito più leggeri e per favorire anche la vostra digestione. Ricordate poi che è possibile passare il periodo natalizio senza prendere troppi chili: il segreto è quello di cercare di controllarsi per evitare di piangere sulla bilancia a gennaio. Ovviamente non sarebbe neanche giusto sottrarsi ai piaceri della tavola, ma sempre con giudizio, per evitare di dovervi mettere a dieta troppo ferrea una volta finito il periodo delle feste.