Dieta dimagrante, ai ristoranti il “Menù di lunga vita”

da , il

    Verdura cruda

    Spesso le persone che sono a dieta o desiderano mantenersi in linea al ristorante non sanno proprio cosa ordinare. Anche questa è una forma di discriminazione, perché non sono disponibili, oltre all’insalata o a qualche piato a base di bresaola, pietanze poco caloriche. Nel capoluogo lombardo scatta l’operazione ‘menù di lunga vita‘, un’iniziativa promossa dal Comune di Milano e dall’Unione del commercio. Nei prossimi giorni i ristoranti milanesi (ben 50) inseriranno nella loro offerta menù salutistici, e li correderanno con info sugli ingredienti usati per la preparazione dei piatti e del loro contenuto calorico.

    Lo ha annunciato l’assessore alla Salute del Comune di Milano Giampaolo Landi di Chiavenna, all’università degli Studi di Milano. “Fra pochi giorni partirà questa nostra nuova iniziativa in 50 ristoranti di Milano, e il mio augurio è che diventino molti di più”, commenta.

    Ci saranno anche menù ad hoc per celiaci e per diabetici e in generale una trasparenza assoluta sulle proprietà delle materie prime e sulle modalità di preparazione delle pietanze.

    Dolcetto o scherzetto?