Dieta dimagrante per il riccio troppo grasso

da , il

    Oggi vi voglio raccontare una storia molto particolare: il protagonista si chiama Snowball ed è un ricco albino…troppo grasso! Come molte di noi in queso periodo prefestivo anche il piccolo animaletto è costretto ad una dieta ferrea perché i chili (..o per meglio dire, gli etti…) di troppo potrebbero essere molto dannosi per la sua salute! Ed ecco che il rarissimo riccio albino è ormai una star dei giornali e tv inglesi, che pesa tre volte più di un riccio normale, è costretto a seguire una dieta ipocalorica e a praticare fitness giornalmente. Una storia natalizia a lieto fine!

    E’ arrivato nell’ospedale per animali a Buckinghamshire, nel sud dell’Inghilterra, e la bilancia ha parlato chiaro: 1,5 chilogrammi, decisamente troppo, derivanti da lauti banchetti a base di cibo per cani, rubato nei giardini o nei bidoni della spazzatura.

    Ma la cosa più divertente è che il piccolo riccio dovrà anche essere sottoposto a sessioni quotidiane di corsa e addirittura nuoto in una speciale vasca idromassaggio donata tempo fa all’ospedale da Philippa Forrester, nota presentatrice della tv inglese.

    E il piccolo ha già dimostrato i primi progressi: in pochi giorni ha già perso una quarantina di grammi. «Era veramente troppo grasso. Perché i ricci non fanno altro che mangiare, mangiare e mangiare. Ora lo faremo andare in letargo: gli sarà utile per perdere peso. Ha abbastanza massa grassa per sopravvivere all’inverno», hanno spiegato i medici.

    Della serie: anche i ricci piangono…e si mettono a dieta!