Dieta dimagrante, ricette gustose e con poche calorie

da , il

    Se la solita dieta vi ha stufate sappiate che per avere un’alimentazione corretta e light basta veramente pochissimo. Un po’ di fantasia e qualche ricetta: ed ecco pronto il vostro pranzo, gustoso ma con poche calorie.

    Vi vogliamo proporre oggi tre ricette, facili e veloci, per un pranzo o una cena light, dedicate a chi non vuole rinunciare al gusto della buona cucina.

    Zuppa di spaghetti alla soia

    135 Cal.

    Ingredienti per 2 persone

    brodo vegetale 600 g

    broccoletti puliti 100 g

    cavolo cinese 80 g

    spaghetti integrali 50 g

    tofu 80 g

    salsa di soia

    Preparazione

    Lessate nel brodo vegetale non salato, ma insaporito con 2 cucchiai di salsa di soia, le cimette di broccoletti, il cavolo cinese a julienne e gli spaghetti integrali, facendo cuocere tutto insieme; alla fine, guarnite la zuppa con il tofu a cubetti e servitela calda.

    Spigola all’acqua pazza

    283 Cal.

    Ingredienti

    filetti di spigola 170 g

    porro e cipollotto, in tutto 50 g

    pomodorini 4

    prezzemolo

    timo

    maggiorana

    olio extravergine d’oliva

    sale

    pepe in grani

    Preparazione

    Mettete in una casseruola i filetti di spigola insieme a tutte le verdure, ai pomodori aperti a metà, alle erbe aromatiche, al sale, ai grani di pepe, 2 cucchiaini d’olio e un dito d’acqua. Fate bollire lentamente, coperto, per 3minuti; servite con il brodo di cottura e le verdure.

    Insalata tiepida di legumi e verdure

    116 Cal.

    Ingredienti per 8 persone

    sedano di Verona 300 g

    carote 250 g

    fagioli bianchi di Spagna secchi 200 g

    cipolline 200 g

    aceto bianco

    olio di noci

    sale

    pepe bianco

    Preparazione

    Mettete i fagioli in ammollo in acqua fredda per una notte, quindi scolateli e lessateli per circa un’ora. Intanto spuntate, raschiate le carote, tagliatele a rondelle e lessatele in acqua bollente salata, scolandole leggermente al dente

    Lessate separatamente, in acqua in cui avrete versato cucchiaiata d’aceto, il sedano di Verona, pelato e ridotto a dadini con le cipolline d’Ivrea. Quando tutte le verdure saranno pronte e ancora tiepide, riunitele in una insalatiera, conditele con un filo d’olio di noci, sale, un grosso pizzico di pepe e 6 cucchiaiate d’aceto, quindi servitele.

    Ricette tratte da staibene.it